CANI A LEZIONE DI SALVATAGGIO
IN MARE, AL VIA NUOVI CORSI
TRA FRANCAVILLA E ORTONA

Pubblicazione: 09 ottobre 2017 alle ore 16:17

FRANCAVILLA AL MARE - Cominciata la nuova stagione di formazione delle Unità cinofile dedite al salvataggio in mare, nel campo di addestramento dell'associazione di volontariato "Sea Rescue Dog" in contrada Foro a Ortona (Chieti), al confine con Francavilla al Mare (Chieti).

Prima fase, l'addestramento a terra del cane da salvataggio, per poi inserirlo in ambienti sensibili come le spiagge affollate, costantemente a contatto con altre persone, bambini in particolare. 

La Sea Rescue Dog, attiva da otto anni, prosegue anche nell'anno scolastico 2017/2018 il progetto "Sea Re-School Dog" con le scuole delle province di Chieti e Pescara, per educare gli alunni delle ultime classi della primaria e dei primi anni della secondaria a conoscere i pericoli nascosti in una giornata di divertimento al mare, per sensibilizzarli alla prevenzione, alla sicurezza sulle spiagge, in acqua, in viaggio, al rispetto dell'ambiente, alla cultura della Protezione civile. 

Nelle due ore di addestramento di ieri, precedute da una breve presentazione del corso da parte del presidente dell'associazione Fabrizio Calgione, l'istruttore Marco Santarelli ha cercato di dare indicazioni utili a quanti vogliono acquisire una conoscenza approfondita del cane per diventare unità cinofile per il salvataggio nautico e svolgere questa attività di volontariato lungo le spiagge abruzzesi. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE


ACCADEMIA DELLE SCIENZE D’ABRUZZO, EVENTO A MONTESILVANO
SU AMBIENTE, SALUTE E MONDO PRODUTTIVO

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui