• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

CANI: MIGLIAIA DI SEGUGI A CAMPO FELICE PER LE PROVE DI ECCELLENZA ENCI

Pubblicazione: 13 luglio 2016 alle ore 12:14

L’AQUILA - Migliaia di appassionati proprietari di cani sono accorsi con i loro fedeli compagni a Campo Felice lo scorso weekend per le prove Classiche di giovedì 7 e venerdì 8 e le prove di Eccellenza di sabato 9 e domenica 10 luglio.

Le Prove di Eccellenza si sono svolte all’interno di una manifestazione che ha visto lo svolgimento del Pointer Show e del Setter Day con le premiazioni dei cani e conduttori per il lavoro svolto durante tutta la stagione nelle varie discipline, concludendosi con il Master al quale hanno partecipato i 10 migliori pointer e i 10 migliori setter in una prova mista per razze inglesi.

In questa edizione l’Enci ha fortemente voluto essere al fianco dei gruppi cinofili del territorio e delle associazioni specializzate Pointer club italiano (Pci) e Società italiana setter (Sis), per organizzare al meglio la manifestazione e per porvi il doveroso risalto nel panorama delle attività dell’Ente.

Grazie all’entusiasmo degli allevatori, dei proprietari, dei conduttori e degli addetti ai lavori si è potuto riscontrare sia nei due giorni di prove Classiche che nell’Eccellenza un seppur lieve incremento di iscrizioni, nonostante alcune difficoltà, non imputabili a Enci, che fino agli ultimi giorni hanno determinato l’incertezza sul luogo di svolgimento della manifestazione.

Chi ha partecipato al grande evento di Campo Felice ha potuto usufruire dell’organizzazione e della nuova veste che si è voluta dare alla manifestazione con la creazione dell’Enci Village, una vasta area adibita a segreteria e a stand istituzionali e commerciali, che comprendeva anche il palco per le premiazioni e una zona coperta per l’accoglienza dei partecipanti.

I parcheggi delimitati e la supervisione dei volontari e degli addetti, hanno consentito una migliore viabilità nel territorio circostante i campi di prova.

La volontà dell’Enci di far comprendere alle amministrazioni locali le modalità di svolgimento delle verifiche zootecniche finalizzate alla selezione delle razze canine, volte alla salvaguardia dell’habitat naturale e della fauna presente, non solo ha consentito di effettuare le prove a Campo Felice, ma ha gettato le basi per future collaborazioni con l’intento condiviso di incentivare eventi cinofili di indiscutibile rilevanza zootecnica, coinvolgendo tutti gli organismi competenti presenti sul territorio.

A tale proposito non si può non segnalare anche la disponibilità dell’Ambito territoriale di caccia (Atc) di Sulmona e delle autorità locali che avevano subito messo a disposizione l’importante zona di Roccaraso per lo svolgimento delle verifiche, consentendo a Enci di stringere legami che saranno senz’altro utili per tutta la cinofilia e per altre iniziative che si vorranno realizzare.

Le congratulazioni che l’amministrazione comunale di Lucoli ha pubblicamente espresso all’Enci “per aver accettato di organizzare a Campo Felice prove di così alta importanza per la cinofilia venatoria” consentono di essere fiduciosi per le prossime edizioni, con l’augurio di poter continuare a dare ad allevatori, proprietari e appassionati momenti di confronto per crescere tutti assieme.

Un doveroso e sentito ringraziamento va dai promotori al Consiglio direttivo, agli uffici Enci e a tutti gli amici che, con costante supporto, anche nei momenti difficili, hanno consentito di raggiungere questo importante risultato; ai conduttori e ai proprietari per l’emozione che hanno saputo regalare.

“Ringrazio l’assessore regionale Dino Pepe, la comunità di Lucoli e l’amministrazione comunale che si e resa capofila in questo importante progetto, i Comuni dell’Altopiano delle Rocche per aver contribuito in modo determinate all’accoglienza dei numerosi appassionati e a tutte le autorità che hanno concorso alla realizzazione di questo evento”, commenta il presidente Dino Muto.

“Un ringraziamento particolare per la grande attenzione prestata dal Comando del Corpo forestale di Tornimparte. Infine, consentitemi un ringraziamento speciale per la continua vicinanza e l’affettuoso supporto morale al prof. Goffredo De Matteis”, conclude.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

    Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui