CANTIERI: TRE GIORNI PER I BAMBINI CON I LABORATORI
DIDATTICO ARTISTICI E VISITE GUIDATE AI MONUMENTI

Pubblicazione: 15 luglio 2017 alle ore 14:17

L’AQUILA – i Cantieri dell’Immaginario aprono ai più piccoli con le visite guidate e i laboratori artistici per i bambini, di Kiasma Abruzzo in collaborazione con Casa Museum.

Percorsi di conoscenza artistica e di performance art dall’impronta didattica, impostata dallo storico dell'arte Sara Mancini, in cui i bimbi potranno avvicinarsi all’arte con la pittura, il disegno e i movimenti del proprio corpo nei luoghi del centro storico.

Il via al progetto è previsto per mercoledì 19 luglio dalle ore 10.30 alle ore 12.30, con la visita guidata alla chiesa di San Giuseppe Artigiano e alla Basilica di San Bernardino, in centro storico all'Aquila. 

Saranno sperimentate le architetture, le chiese e il patrimonio, per imparare a conoscere, amare e custodire la propria storia col gioco.

L’itinerario artistico-didattico proseguirà giovedì 20 luglio dalle ore 10.30 alle ore 12.30 con la visita guidata al Museo Nazionale d'Abruzzo, passando, tra le antiche civiltà del territorio fino alle Madonne d’Abruzzo, dal tardo gotico al primo Rinascimento, dal messaggio di San Francesco al Cinquecento.

Io ….come Pollock’ è il programma invece previsto per il pomeriggio di giovedì, nella cornice della Fontana delle 99 Cannelle, nello storico quartiere di Borgo Rivera, proprio di fronte al Munda, dalle ore 17.00 alle ore 19.00. 

Partendo dalla conoscenza guidata delle Novantanove Cannelle il bambino sarà condotto con la percezione tattile, uditiva e visiva dell’acqua, dei suoi rumori e dei colori, alla scoperta degli artisti più importanti. 

Diventerà assolutamente naturale avvicinarsi alla pittura di Jackson Pollock, con attività di action painting dove saranno i bambini stessi ad essere i protagonisti della propria arte con movimenti particolari sgocciolando colori naturali su grandi teli.

Lo stesso percorso didattico artistico potrà essere seguito venerdì 21 alle ore 17, al Parco del Castello.

Sempre venerdì 21 luglio Alberi, cieli e fiori come i grandi pittori , al Parco del Castello dalle ore 10.30 alle ore 12.30, attraverso la conoscenza e le differenze individuate su stampa tra gli alberi di Van Gogh, Mondrian e Klimt, i bimbi compareranno le loro esperienze con gli alberi che li circondano, immaginando e disegnando un loro albero artistico. 

Dalle ninfee di Monet ai girasoli di Van Gogh fino ai papaveri di Sisley i bambini immagineranno i loro fiori e come nella Land Art, direttamente su suolo naturale ideeranno le loro forme naturali. 

La conoscenza dei vari tipi di cielo, da Giotto a Magritte, condurrà i bambini a realizzare una loro opera personale ispirandosi al cielo.

Le visite sono rivolte ai bambini dai 5 ai 12 anni.

Ingresso gratuito

Per info e prenotazioni al 328 6051822
 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui