• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

CARDIOCHIRURGIA DA CHIETI A PESCARA: FI E UDC, ''NO ALL'ENNESIMO SCIPPO''

Pubblicazione: 08 marzo 2017 alle ore 12:33

L'ospedale di Chieti

CHIETI - "Il trasferimento della Cardiochirurgia da Chieti a Pescara, costituirebbe non solo un atto di sgarbo nei confronti del maltrattato capoluogo di provincia che negli ultimi anni, grazie a chi governa la Regione Abruzzo, sta subendo un continuo svuotamento, ma svilirebbe tutti gli sforzi di coloro che da anni si sono battuti e continuano a battersi per fare della Cardiochirurgia di Chieti una struttura di eccellenza".

Lo affermano in una nota i consiglieri comunali di Chieti Stefano Rispoli (Forza Italia), Mario De Lio (Udc) e Diego Costantini (Gruppo Misto).

"Condividiamo a pieno l’azione immediata del sindaco Umberto Di Primio, nel convocare prontamente il Comitato ristretto dei sindaci della Asl Lanciano-Vasto-Chieti, ma essendo un tema di grande interesse che riguarda l’intero tessuto economico-sociale della città di Cheti, chiediamo che il Comitato sia ospitato all’interno dell’Assise comunale in una seduta di Consiglio comunale straordinario, con la presenza del rappresentante dell’Università previsto dalla D.G.R. 762/2016, come anche indicato dal consigliere regionale Mauro Febbo, con l’obiettivo di conoscere quali atti si intendono adottare per bloccare l’eventuale trasferimento con danno ulteriore sulla città di Chieti".

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui