CASA ONNA PREMIATA AD ANCONA TRA LE STRUTTURE ANTISISMICHE MODELLO

Pubblicazione: 25 novembre 2017 alle ore 14:54

Casa Onana premiata ad Ancona come eccellenza antisismica

ANCONA - Riconosciuta come eccellenza antisismica, è stata premiata ad Ancona la struttura Casa Onna, sede della casa municipale della frazione dell'Aquila completamente distrutta dal terremoto del 2009, venerdì 24 novembre, nella sede di Confindustria, durante l'evento Sisma Safe.

Riconoscimenti anche al sindaco di San Giuliano di Puglia e alla Lega del Filo d’Oro.

L’evento è stato promosso dall’associazione culturale Sisma Safe

Ad ottenere il riconoscimento, l’associazione culturale composta da quattro professioniste marchigiane che ha lanciato l’omonimo marchio di qualità sulla sicurezza sismica degli edifici, il nuovo centro della Lega del Filo d’Oro di Osimo (Ancona), lo stabilimento de La Pasta di Camerino (Macerata), la scuola ''Angeli di San Giuliano'' di Puglia (Campobasso), la sede della casa municipale di Onna (L’Aquila) e l’Eco Hotel Bonapace di Torbole sul Garda (Trento).

Protagonisti della cerimonia il team di Sisma Safe e i referenti delle eccellenze premiate, che sono state scelte dopo un’attenta selezione su tutto il territorio nazionale tra oltre cinquanta strutture ricettive, scolastiche, culturali, sociali e aziendali.

"La nostra associazione, che non ha fini di lucro - ha affermato la presidente Chiara Monadi - ha lo scopo di promuovere un cambiamento culturale, soprattutto nelle nuove generazioni, per imparare tutti a condividere la forza della natura e a non temerla e subirla. Per questo abbiamo ideato il marchio di qualità Sisma Safe e istituito un premio nazionale che dia risalto ad interventi esemplari".

Per Casa Onna hanno ritirato il premio la presidente Margherita Nardecchia Mazzolo, intervenuta con Giovanna Mar, l’architetto dello studio Mar di Venezia che ha progettato gratuitamente la struttura.

Entrambe hanno ricordato la tragedia del terremoto che nel 2009 devastò il paese e la corsa di solidarietà per restituire a Onna la sua identità.

Non sono voluti mancare all’appuntamento il sindaco di San Giuliano di Puglia Luigi Barbieri, il proprietario e direttore dell’Eco Hotel Bonapace Arrigo Jacobitti, il segretario generale della Lega del Filo d’Oro di Osimo Rossano Bartoli e il direttore di Entroterra Spa, la società proprietaria de La Pasta di Camerino, Federico Maccari.

Alla cerimonia di premiazione, condotta dal giornalista Maurizio Socci, sono intervenuti anche l’ingegner Paolo Clemente, dirigente di ricerca nel laboratorio ''Ingegneria sismica e prevenzione rischi naturaliìì dell’Enea (Agenzia nazionale nuove tecnologie, energia e sostenibilità), Emiliano Pigliapoco, presidente di Federalberghi Marche - Confcommercio Marche Centrali e il sindaco di Numana (Ancona) Gianluigi Tombolini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui