CHIETI: 25ENNE MORTO IN INCIDENTE STRADALE, A GIUDIZIO AUTOTRASPORTATORE

Pubblicazione: 28 febbraio 2019 alle ore 20:31

CHIETI - Il gip del Tribunale di Chieti Luca De Ninis ha rinviato a giudizio Giovanni Valentinetti, 68 anni, autotrasportatore di Ortona. Per lui l'accusa è omicidio stradale, il processo inizierà il prossimo 13 giugno.

L'incidente, nel quale perse la vita il 25enne di Ortona Massimo Macrini, si verificò la notte del 3 agosto del 2016. Valentinetti stava uscendo alla guida di una bisarca dal piazzale di una ditta di Ortona con un carico di auto da rottamare, quando sopraggiunse Macrini a bordo della sua Yamaha che si schiantò contro il rimorchio.

L'impatto fu violento e il giovane, dopo essere stato sbalzato dalla moto, morì sul colpo.

Secondo l'accusa sul rimorchio della bisarca non c'erano le prescritte bande riflettenti che avrebbero permesso al giovane motociclista di notare il mezzo sulla sede stradale. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui