• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

CHIETI: ABUSI SESSUALI SULLE MADRI DEI PAZIENTI,
A GIUDIZIO EX PRIMARIO NEONATOLOGIA POLICLINICO

Pubblicazione: 17 novembre 2017 alle ore 11:55

CHIETI - Il giudice dell'udienza preliminare del Tribunale di Chieti Alberto Iachini Bellisarii ha rinviato a giudizio Giuseppe Sabatino, ex primario della Neonatologia del policlinico di Chieti: nei suoi confronti l'accusa è di violenza sessuale nei confronti delle madri dei piccoli pazienti.

La prima udienza del processo è stata fissata al 16 gennaio 2018.

Per questa vicenda Sabatino, che oggi è in pensione, fu arrestato nel luglio 2014, iachini nei mesi scorsi aveva affidato una nuova perizia, per accertare la capacità di intendere e di volere di Sabatino al momento dei fatti: la conclusione alla quale sono giunti lo psichiatra Alfonso Tramontano e la psicologa clinica Martina Lupoli, entrambi di Napoli, è che il medico era totalmente capace di intendere e parzialmente capace di volere al momento dei fatti, e non è socialmente pericoloso.

In base a una prima perizia, invece, Sabatino era risultato totalmente incapace di volere e parzialmente capace di intendere al momento del fatto. E a determinare il discontrollo dei suoi impulsi sessuali erano stati, sempre secondo la perizia, i farmaci assunti per curare il morbo di Parkinson.

Tuttavia, il gup Luca De Ninis aveva rinviato a giudizio l'ex primario sostenendo, fra l'altro, che agì con premeditazione e non d'impulso.

A maggio 2016 il Tribunale di Chieti, accogliendo un'eccezione sollevata dall'avvocato difensore Andrea Di Lizio, relativa a problemi in alcune notifiche, aveva dichiarato la nullità di tutti gli atti successivi all'udienza preliminare del 15 luglio 2015, e aveva disposto la restituzione degli atti al giudice per le indagini preliminari.

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsor

ALTRE NOTIZIE

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
TACCUINO ELETTORALE
ELEZIONI: CIALENTE (PD) INCONTRI NELL'AQUILANO E TERAMANO
oggi
ELEZIONI: FORZA ITALIA GIOVANI NELLE PIAZZE IN PROVINCIA DI CHIETI
oggi
ELEZIONI: L'AGENDA ELETTORALE DI LORENZA PANEI (PD)
oggi
ELEZIONI: VISITA IN ABRUZZO DI PIETRO GRASSO (LEU)
oggi
ELEZIONI: DIECI VOLTE MEGLIO, A ORTONA PRESENTAZIONE CANDIDATI
oggi
ELEZIONI: FORZA ITALIA, ROTONDI INCONTRA STAMPA E CITTADINI ALL'AURUM PESCARA
lunedì 19 febbraio
ELEZIONI: GIANFRANCO ROTOFNI (FORZA ITALIA) INCONTRA LA STAMPA ALL'AURUM
lunedì 19 febbraio
ELEZIONI: PRESENTAZIONE A PIANELLA CANDIDATI LISTA LIBERI E UGUALI
martedì 20 febbraio
Taccuino completo
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
SPECIALE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, SPECIALE ABRUZZO
L'AQUILA CHE RIPARTE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, L'AQUILA CHE RIPARTE
SOCIAL NETWORK
SERENA MENTE
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui