• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

CHIETI: ARRESTATO 31ENNE CON MANDATO CATTURA PER TRUFFE WEB

Pubblicazione: 28 novembre 2018 alle ore 11:26

Una volante della polizia

CHIETI -  Gli agenti della Squadra volante della Questura di Chieti, diretti dal vice questore aggiunto, Antonello Fratamico, hanno arrestato un giovane di San Giovanni Teatino (Chieti) su cui pendeva un mandato di cattura da parte della Procura di Palermo e che dovrà scontare una condanna a 4 mesi per truffe commesse on line.

Il giovane, O.S. di 31 anni, aveva posto in vendita vari oggetti su portali di compravendita e su social network, non recapitandoli agli acquirenti che pagavano anticipatamente tramite ricarica di carte prepagate.

Nell’ambito dei controlli del territorio cittadino disposti dalquestore di Chieti, Ruggiero Borzacchiello, la Volante ha fermato un fuoristrada in via Masci. 

A bordo vi erano tre uomini, tra cui O.S., che ha cercato di dissimulare il suo stato di ricercato. 

Da un controllo tramite le banche dati, però, è emerso che il giovane aveva a suo carico l’ordine di carcerazione proveniente da Palermo. 

Dopo il fotosegnalamento è stato condotto nel carcere di Madonna del Freddo. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui