CHIETI: CORTEO DI CASAPOUND ITALIA IL 25, LAURENZI, ''ABRUZZO RISORGI''

Pubblicazione: 13 novembre 2017 alle ore 17:34

Simone Di Stefano e Simone Laurenzi

CHIETI - "L'Unione europea e la globalizzazione hanno fallito: i giovani non hanno un futuro nè un lavoro, si assiste ad un tragico calo demografico, che porterà all'estinzione del popolo italiano, a tutto questo ci opponiamo e diciamo 'No'".

Lo afferma in una nota Simone Laurenzi, coordinatore Casapound Abruzzo, spiegando i motivi del corteo che si terrà il 25 novembre a Chieti, organizzato da Casapound Italia, per reclamare la necessità di una vera e propria rinascita per la regione Abruzzo.

Il corteo, che partirá alle ore 17 da piazza Garibaldi, si snoderá per le vie del centro per concludersi in piazza Vico, dove alle ore 19 avrá luogo il comizio conclusivo con interventi di Simone Laurenzi e degli esponenti locali Francesco Lapenna e Vincenzo Artese.

"Quello di sabato 25 sará un appuntamento molto importante per Chieti e per tutto l'Abruzzo - afferma Laurenzi - le ricette economiche dell'Unione Europea e della Globalizzazione si sono rilevate fallimentari: gli italiani si sono impoveriti, i giovani non hanno un futuro nè un lavoro mentre nazioni e popoli lontani da noi si sono arricchiti a scapito dell’Italia. La nostra regione lamenta gravi carenze strutturali a livello sanitario e scolastico e, nonostante questo l'attuale classe dirigente preferisce voltarsi dall'altra parte aspettando il tracollo".

"Come se non bastasse - continua Laurenzi - di fronte al crollo delle nascite italiane causato da instabilità e povertà diffusa, l’Unione Europea, i media e i partiti di tutti i colori foraggiano l’apertura delle frontiere a centinaia di migliaia di immigrati insieme allo Ius Soli, ovvero la cittadinanza italiana regalata. In una sola parola estinzione del popolo italiano".

"Per dire 'No' a tutto questo, per riaffermare la necessità di recuperare libertà e sovranità e, soprattutto, per gettare le basi di una rinascita di cui l'Abruzzo ha un estremo bisogno saremo in corteo a Chieti", conclude.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui