• Abruzzoweb sponsor

CHIETI: ''SOLO 10 COMUNI SU 104 CON PIANO PROTEZIONE CIVILE'', PREFETTO PREOCCUPATO

Pubblicazione: 07 novembre 2019 alle ore 20:50

CHIETI - "Perché solo 10 Comuni su 104 della provincia di Chieti hanno presentato il Piano di Protezione Civile e sono a norma?".

Così si è rivolto il prefetto di Chieti, Giacomo Barbato, ai sindaci che si sono dichiarati soddisfatti della collaborazione con il Dipartimento di Protezione Civile della Regione Abruzzo. Nel pomeriggio a Chieti, presente il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha avuto luogo un confronto tra 77 sindaci, il Prefetto e i rappresentanti della Protezione Civile.

"Non sono affatto tranquillo né contento - ha continuato Barbato - poiché il direttore del Dipartimento di Protezione Civile della Regione Abruzzo ad oggi non ha ancora risposto alle tre lettere da me inviate. Colgo l'occasione, comunque, per ringraziare Angelo Borrelli che ha voluto essere qui nel segno della grande collaborazione che c'è tra gli organi dello Stato e il territorio su tutte le questioni relative alla Protezione Civile".

A conclusione di un vivace confronto, "come presidente del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica - ha concluso il prefetto - voglio ribadire che al primo posto viene sempre l'incolumità della persona".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui