CHIETI: TRA ROCK E SAMBA CONCERTO ''DESPERADOS'', TRIBUTE BAND MANNARINO

Pubblicazione: 29 marzo 2019 alle ore 10:46

CHIETI - Tra rock, samba e ballata dal sapore gitano tornano in concerto a Chieti domani alle 22 allo Stammtisch Tavern i Desperados, tribute band del cantautore romano Alessandro Mannarino.

Nascono nel 2015 da un’idea del frontman teatino Manuel D'alessandro e il pianista e fisarmonicista pescarese Dario Di Domizio che, dopo varie selezioni, riescono a mettere insieme la band ideale per un progetto del genere composta da sette elementi: Manuel D'Alessandro (chitarra e voce), Dario Di Domizio (fisarmonica/tastiere), Domenico Aulante (Batteria), Francesco D'Astolfo (sax), Francesco Di Tizio (tromba), Luca di Nisio (chitarra), Andrea De Felicibus (basso), Laura Di Pancrazio (voce).

sono riusciti in poco tempo a conquistarsi un grande spazio nel panorama delle tribute band italiane, mettendo insieme anche un tour estivo "Desperados ApritiCielo Summer Tour" che ha varcato i confini abruzzesi con serate in tutto il centro-sud e conquistando anche il cuore dello stesso cantautore romano che ha nominato il frontman Manuel D'Alessandro "Mannarino D'Abruzzo".

Grazie ai loro ritmi incalzanti, a ballate gitane ma allo stesso tempo romantiche e poesie che ricordano Trilussa, spaziando tra vari generi che vanno dal rock alla samba, dal reggae al folk classico, portano sul palco uno spettacolo che si basa su un punto fermo della vita e lo stile di Mannarino, il viaggio e sulla storia di alcuni personaggi protagonisti delle sue canzoni.

Nella serata allo Stammtisch Tavern si spazierà nei ritmi delle ballate tipiche di diverse città e zone del mondo: si partirà dal folklore di una caratteristica osteria romana fino ad arrivare alla salsa cubana.

Tanti i progetti dei Desperados per il 2019 come anticipato da Manuel D'Alessandro: "siamo solo all'inizio, stiamo lavorando duramente ogni giorno e presto daremo il via alla registrazione di brani inediti che speriamo possano passare in radio. E' una lunga salita, ma noi vogliamo arrivare in vetta!".

"Vogliamo cercare una nostra identità musicale - spiega - nel corso degli anni Mannarino ci ha influenzato molto nello stile. A breve daremo il via ad un  percorso di inediti inizialmente con un brano “El cielo sol y mar” che parla della gente comune, dei problemi e delle realtà che affronta il nostro paese ormai da anni con un tema che si ripete spesso nel corso della canzone per poi finire con un grido mentre in sottofondo sentiamo un tema dal sound cubano molto particolare. Successivamente inizieremo a lavorare al nostro primo album. Le premesse per far bene ci sono tutte, le idee anche e abbiamo ben chiaro dove vogliamo andare a parare a livello musicale: a breve ci metteremo all’opera e ne siamo molto felici".

Per informazioni e prenotazioni: 0871/577171, 351/8212006 (anche WhatsApp)



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui