• Abruzzoweb sponsor

CHIETI: TROVA PIU' DI MILLE EURO PER TERRA E LI RESTITUISCE

Pubblicazione: 23 agosto 2019 alle ore 11:06

CHIETI - L'onestà ha il volto di una teatina di 57 anni che trova a terra un borsello con 1.350 euro e lo porta in questura.

La storia è a lieto fine perché i poliziotti, in poco tempo, arrivano al legittimo proprietario - un sessantenne di Atri - e gli riconsegnano i soldi. 

Tutto comincia, come racconta Il Centro, martedì pomeriggio: la signora, residente a Chieti, sta facendo la spesa al supermercato Md di Silvi Marina, sulla statale Adriatica. Dopo aver pagato alla cassa, si incammina verso la macchina. Ma la sua attenzione viene catturata da un borsello abbandonato sull'asfalto. Lo raccoglie e scopre, con grande sorpresa, che contiene la bellezza di 1.350 euro. 

Fin da subito, l'intenzione della donna è di restituirlo al proprietario. Ma, almeno nell'immediatezza, non è possibile: nel borsello non ci sono documenti ma solo uno scontrino battuto il giorno stesso. Quel denaro appartiene dunque a un cliente che, tornando alla sua auto, non si è accorto di averlo perso. 

Il mattino successivo, la 57enne raggiunge la questura di Chieti e, con grande senso civico, consegna soldi e borsello all'ufficio denunce. Gli agenti, diretti dal vice questore aggiunto Antonello Fratamico, riescono a risalire al proprietario attraverso il codice della carta fedeltà di un supermercato. 

Quando lo contattano, l'uomo sta formalizzando la denuncia di smarrimento davanti ai poliziotti del commissariato di Atri, la città in cui vive. 

"Mia moglie è la proprietaria di un bar - dice al telefono - con quei soldi dobbiamo pagare le tasse". Subito dopo, il sessantenne si reca a Chieti e torna in possesso del borsello.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui