• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

CHIETI: UNA DOCENTE PER L'ABRUZZO IN ISRAELE A SEMINARIO SULLA SHOAH

Pubblicazione: 15 settembre 2017 alle ore 11:57

La teatina Alessia Argentieri in rappresentanza per l'Abruzzo ad un seminario sulla Shoah in Israele

CHIETI - È Alessia Argentieri, teatina e professoressa di materie letterarie all'I.t.c.g. "Galiani De Sterlich" di Chieti, la docente che ha rappresentato la regione Abruzzo al seminario di formazione sull'insegnamento della Shoah svoltosi nei giorni scorsi a Gerusalemme.

Selezionata dal dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione del ministero della Pubblica istruzione, la Argentieri ha fatto parte del gruppo di lavoro nazionale operativo presso il centro mondiale di studi sull’Olocausto dello Yad Vashem, Istituto nato nel 1953 con l'intento di documentare e tramandare la storia del popolo ebraico durante la Shoah.

Il progetto, che ha visti impegnati i delegati regionali italiani in Israele dal 2 all'11 settembre, nasce dal protocollo d'intesa tra il ministero e l'ente per la memoria della Shoah, in collaborazione con l'International holocaust remembrance alliance (Ihra).

La docente, laureata in lettere e filosofia morale presso l'Università D'Annunzio di Chieti, da lungo tempo impegnata in progetti didattici sui diritti umani, ha collaborato con il dipartimento europeo presso lo Yad Vashem, il cui scopo è quello di promuovere percorsi educativi per l'Italia, con l'auspicio di diffondere la conoscenza e la memoria dell'Olocausto presso le nuove generazioni.

"Lo studio ampio ed approfondito dell'Olocausto è indispensabile - sostiene la professoressa - poiché fornisce agli studenti l'occasione di comprendere il pericolo del silenzio e dell'indifferenza di fronte all'oppressione di un popolo ed educa alla tolleranza e alla consapevolezza del valore della diversità in una società pluralista".

 

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsor

ALTRE NOTIZIE

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
TACCUINO ELETTORALE
ELEZIONI: CIALENTE (PD) INCONTRI NELL'AQUILANO E TERAMANO
oggi
ELEZIONI: FORZA ITALIA GIOVANI NELLE PIAZZE IN PROVINCIA DI CHIETI
oggi
ELEZIONI: L'AGENDA ELETTORALE DI LORENZA PANEI (PD)
oggi
ELEZIONI: VISITA IN ABRUZZO DI PIETRO GRASSO (LEU)
oggi
ELEZIONI: DIECI VOLTE MEGLIO, A ORTONA PRESENTAZIONE CANDIDATI
oggi
ELEZIONI: FORZA ITALIA, ROTONDI INCONTRA STAMPA E CITTADINI ALL'AURUM PESCARA
lunedì 19 febbraio
ELEZIONI: GIANFRANCO ROTOFNI (FORZA ITALIA) INCONTRA LA STAMPA ALL'AURUM
lunedì 19 febbraio
ELEZIONI: PRESENTAZIONE A PIANELLA CANDIDATI LISTA LIBERI E UGUALI
martedì 20 febbraio
Taccuino completo
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
SPECIALE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, SPECIALE ABRUZZO
L'AQUILA CHE RIPARTE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, L'AQUILA CHE RIPARTE
SOCIAL NETWORK
SERENA MENTE
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui