CHIUSURA PUNTO NASCITE SULMONA: PIETRUCCI, ''DECISIONE INCONCEPIBILE''

Pubblicazione: 26 ottobre 2018 alle ore 19:52

SULMONA - "La decisione del Ministero della Salute di respingere la nostra richiesta di mantenere il punto nascita a Sulmona è inconcepibile, e contiene tra l'altro motivazioni assolutamente slegate dalla realtà. Come si fa a sostenere che Sulmona non rientra nelle aree disagiate? Non conoscono il territorio". 

È quanto dichiarato dal presidente della Commissione regionale "Territorio, Ambiente, Infrastrutture", Pierpaolo Pietrucci, sulla decisione del Ministero di chiudere il punto nascite di Sulmona (L'Aquila).

"Con un tratto di penna vengono cancellati anni di battaglie sul territorio. Io stesso non esitai ad alzare barricate, convinto che una battaglia per il punto nascita di Sulmona, una battaglia per i diritti delle aree interne, valesse più della ragione politica e di quella che inizialmente era la posizione della mia maggioranza. Ne pagai anche le conseguenze", ha aggiunto.

"Ora mi aspetto che i rappresentanti del territorio, consiglieri regionali e parlamentari, soprattutto dei partiti che governano, Lega e Movimento Cinque Stelle, facciano altrettanto, inducendo i loro riferimenti nazionali a invertire la rotta, e a confermare la nostra scelta. Facciano scelte di campo. Dimostrino attaccamento all'Abruzzo interno. E’ questa l’occasione per dimostrare coerenza e attaccamento alla propria terra come ho fatto io in questi anni andando spesso contro scelte dei governi amici o di appartenenza", ha concluso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui