CINQUE CHILI DI MARIJUANA IN CASA,
ARRESTATO A MONTESILVANO

Pubblicazione: 28 novembre 2017 alle ore 15:04

MONTESILVANO - Trovato in possesso di cinque chilogrammi di marijuana, è stato arrestato dai carabinieri. 

In manette, a Montesilvano (Pescara), è finito un albanese di 32 anni, accusato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

I carabinieri lo monitoravano da alcuni giorni e ieri pomeriggio è scattato il controllo, con contestuale perquisizione dell'abitazione del giovane. 

Oltre ai cinque chili di marijuana imballata, i militari dell'Arma della Compagnia di Montesilvano in casa hanno trovato un cofanetto contenente una singole dose di droga di circa due grammi, un bilancino di precisione e tre banconote contraffatte di cinquanta euro. 

Il giovane deve rispondere anche di introduzione nello stato di banconote false. 

Il 32enne è in carcere in attesa della convalida.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE


ACCADEMIA DELLE SCIENZE D’ABRUZZO, EVENTO A MONTESILVANO
SU AMBIENTE, SALUTE E MONDO PRODUTTIVO

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui