COMUNE DI AVEZZANO: OGGI CONSIGLIO COMUNALE DELLA PACE? DE ANGELIS POSITIVO Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

COMUNE DI AVEZZANO: OGGI
CONSIGLIO COMUNALE DELLA
PACE? DE ANGELIS POSITIVO

Pubblicazione: 27 aprile 2018 alle ore 14:50

AVEZZANO - Ricucito lo strappo in Consiglio comunale ad Avezzano (L'Aquila), che si è riunito questa mattina, il sindaco Gabriele De Angelis si prepara nei prossimi giorni per il rimpasto di Giunta; scongiutata, inoltre, la perdita di ingenti finanziamenti, grazie all'approvazione della variazione di Bilancio, proposta dall'assessore al ramo Felicia Mazzocchi.

È stata bocciata, infine, la mozione di sfiducia nei confronti del presidente del Consiglio Iride Cosimati.

Secondo l’opposizione, nell’esercizio delle funzioni avrebbe permesso il consolidamento di posizioni irregolari in consiglio e sarebbe stata eletta da consiglieri in quel momento illegittimi.

"A seguito del dibattito politico nato dalle vicende che il nostro Comune per la prima volta si è trovato ad affrontare con la cosiddetta 'Anatra Zoppa', trovo normale che ci siano state delle insoddisfazioni e anche delle incomprensioni", ha detto il sindaco di Avezzano Gabriele De Angelis a conclusione della seduta.

"Ora andiamo avanti, oggi siamo di fronte di nuovo a una maggioranza compatta che sicuramente ha voglia di fare e portare avanti lavori per gli Avezzanesi, per la nostra città", ha proseguito il primo cittadino.

Alla vigilia del consiglio comunale De Angelis aveva cercato, infatti, un accordo con i quattro consiglieri di Responsabilità civica Alessandro Pierleoni, Donato Aratari, Mariantonietta Dominici e Vincenzo Ridolfi, che avevano fatto mancare la loro determinante presenza nel Consiglio comunale di martedi scorso.

I quattro esponenti della maggioranza sono però diventati decisivi a seguito della sentenza dei giudici amministrativi, che ha decretato, a seguito del riconteggio dei voti delle amministrative di giugno 2017, la cosiddetta "anatra zoppa", ovvero il ribaltamento del rapporto di forze in Consiglio comunale.

Con il voto della maggioranza dei consiglieri, è stata ratificata la variazione di Bilancio che permetterà di investire un milione e 300 mila euro in diversi interventi. Tra l'altro, l'acquisto di arredi per la scuola Persia, la bonifica di un ampio sito nella zona industriale, la messa in sicurezza dei sistemi di informatizzazione del Comune e la realizzazione del campo in erba sintetica di Antrosano.

A chi ha sollevato polemiche sulla spesa per la sistemazione del campo di Antrosano, la Mazzocchi ha specificato che "il nuovo campo potrà essere fruito da tutte le associazioni sportive della città, molte delle quali a oggi escono fuori, raggiungendo altri paesi limitrofi, per allenarsi. Ne è un esempio la squadra di Paterno, che per gli allenamenti raggiunge Canistro".

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
Radio L'Aquila 1
»   Ariete
»   Toro
»   Gemelli
»   Cancro
»   Leone
»   Vergine
»   Bilancia
»   Scorpione
»   Sagittario
»   Capricorno
»   Acquario
»   Pesci
FEEDS RSS
Feed Rss AbruzzoWeb
PERSONAGGI
AbruzzoGreen
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui