COMUNE GIULIANOVA SEMPRE PIU' IN CRISI,
SI DIMETTE ANCHE L'ASSESSORRE CANZANESE

Pubblicazione: 27 marzo 2018 alle ore 14:49

GIULIANOVA - A marzo si era dimesso l'assessore Fabio Ruffini, annunciando nel contempo la volontà di lasciare il Partito democratico. 

Oggi a seguirne le ombre, dopo la difficile riunione di giunta in cui suo malgrado, per ordini di scuderia, si era astenuta dal votare il bilancio di previsione, è stata Cristina Canzanese

Dimissioni che anche in questo caso sono seguite alla decisione di lasciare il Pd.

Una crisi che sembra ormai difficile da ricomporre quella al Comune di Giulianova (Teramo), con Canzanese che nella nota inviata al primo cittadino conferma come la sua scelta sia maturata "a seguito di quanto avvenuto nella riunione di giunta del 22 marzo scorso". 

"Lei sa, signor Sindaco, con quanto senso di responsabilità, con quanto impegno e con quale atteggiamento, improntato al senso di lealtà e di collaborazione con i miei colleghi di giunta e con il personale di questo ente, io abbia adempiuto all'impegnativo ma anche gratificante incarico conferitomi - ha sottolineato Canzanese nella nota - Pertanto, nel confermare stima ed amicizia, e rimanendo a disposizione per ogni esigenza per la quale potrò essere utile, la prego di comprendere le ragioni sottese a questa scelta accettando le mie dimissioni".

Dimissioni rifiutate dal primo cittadini Francesco Mastromauro: "Non posso accettarle - dichiara - perché Cristina, di cui comprendo i sentimenti e le ragioni alla base di questa sua decisione come quella di abbandonare il Pd, ha sempre operato con grande impegno e capacità. In questi otto mesi ha acquisito una compiuta comprensione del complesso apparato burocratico comunale e si è data da fare spendendosi moltissimo, direi senza requie, trovando soluzioni ai tanti e delicati problemi sottoposti alla sua attenzione. Una assessora schiva che con efficacia ha preferito operare lontano dai riflettori, con modestia e grande bravura. La città ha bisogno di lei".

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui