COMUNE L'AQUILA: MALAFOGLIA-PAOLETTI VS CIMORONI, ''ALIMENTA CLIMA D'ODIO''

Pubblicazione: 13 febbraio 2018 alle ore 14:23

Michele Malafoglia

L'AQUILA - “La mozione presentata dalla consigliera comunale di L’Aquila Chiama, Carla Cimoroni, non fa altro che alimentare un clima d’odio e di tensione che sta montando nel Paese, cullandosi sul perbenismo peloso di una sinistra radical chic da salotto che vive una realtà completamente deformata e distorta da ideologie vecchie e ancorate a retaggi superati dalla storia”. 

A dichiararlo sono il coordinatore comunale di Fratelli d’Italia, Michela Malafoglia, e la coordinatrice di Gioventù Nazionale, Margherita Paoletti, in riferimento alla mozione dell’esponente della lista civica L’Aquila chiama  per il no alla “concessione di contributi e spazi pubblici a organizzazioni che diffondono idee e comportamenti ispirati all'odio razziale, all'omofobia, all'antisemitismo, al fascismo e al nazismo”.

“Di fatto - lamentano Malafoglia e la Paoletti - si vorrebbe impedire l’utilizzo di spazi pubblici, l’accesso a patrocini e fondi comunali a gruppi, organizzazioni politiche e sociali che si richiamano a valori e idee lontane dalla sua sensibilità. Ricordiamo alla consigliera che la difesa dei valori fondanti della nostra patria è affidata alle leggi e alla Costituzione: non sono necessari atti della Cimoroni, peraltro frutto di un maldestro copia e incolla di altre iniziative consiliari in altri Comuni, per  ribadire quanto è già stato scritto da personalità ben più autorevoli tanti anni fa”.

“Esiste un solo precedente - affermano ancora - Nei paesi comunisti quando con la tortura e la violenza si faceva confessare di essere anticomunisti, cioè di avere pensieri contrari alla ideologia imperante. Loro quanto meno avevano la giustificazione che non erano in uno Stato di diritto. Qui si vantano di essere in democrazia”.

“La Cimoroni farebbe bene, pertanto, a ripassare ciò che è già cristallizzato da tempo nelle norme - concludono il portavoce di Fdi e di Gn - evitando di far perdere tempo all’assise civica che sarà chiamata ad affrontare temi ben più importanti e sentiti dagli aquilani”.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

L'AQUILA: CIMORONI, ''NO SPAZI COMUNALI A CHI SI ISPIRA A FASCISMO E NAZISMO''

L'AQUILA - "Lo avevamo annunciato prima di Natale nel corso di un'iniziativa all'Aquila organizzata dall'Associazione nazionale Partigiani d'Italia (Anpi) e l'abbiamo fatto: al prossimo Consiglio comunale, previsto per giovedì 15 febbraio, presenterò una mozione sulla concessione... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui