COMUNE TERAMO PARTECIPA A BANDO REGIONALE PER RICOSTRUIRE POLO SCOLASTICO

Pubblicazione: 17 novembre 2017 alle ore 12:41

Una veduta di Teramo

TERAMO - La Giunta municipale di Teramo ha aderito al bando emanato dalla Regione Abruzzo, col quale si invitano le amministrazioni locali a presentare ''Manifestazioni di interesse per la realizzazione di nuovi edifici da destinare a Poli per l'infanzia innovativi'', con la presentazione di un progetto per la realizzazione di un nuovo edificio scolastico da costruire in luogo dell’attuale, ''Fornaci-Cona'', inagibile dopo il terremoto di ottobre 2016.

L'ipotesi progettuale prevede l’abbattimento dell’attuale stabile e la costruzione ex novo di un edificio da destinare a mini polo scolastico per bambini da 0 a 6 anni e dove ospitare l’asilo nido di Piano Solare.

L'assessore comunale all’Urbanistica Valeria Misticoni in una nota sottolinea come ''l'iniziativa dell'amministrazione sia conferma dell'ulteriore attenzione verso le scuole e il patrimonio edilizio comunale, e implicitamente, vi è l'ennesima prova dell’attenzione alle esigenze del quartiere Cona per il quale come noto si stanno producendo gli adempimenti per l'annosa questione della delocalizzazione della centrale Enel".

A questo proposito, il sindaco di Teramo Maurizio Brucchi ha convocato per giovedì 23 novembre, alle ore 10,30, nel palazzo municipale di via Carducci, una nuova riunione tra le parti in causa, volta a definire l’ulteriore passaggio procedurale tecnico- amministrativo.

Sono stati invitati a partecipare la Regione, la Provincia, l’Izs, l’Arta, Terna, Enel, e i rappresentanti del comitato di quartiere.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui