CONFESERCENTI ABRUZZO-MPS, PLAFOND DA 10 MILIONI DI EURO A MICRO E PMI

Pubblicazione: 26 ottobre 2017 alle ore 20:56

PESCARA - Un plafond di dieci milioni di euro interamente dedicato alle micro, piccole e medie imprese operanti nella ristorazione, nella ricettività, nell'accoglienza turistica in Abruzzo, con condizioni di vantaggio rispetto al mercato, per operazioni di investimenti, ristrutturazioni, capitale circolante. 

Questo il frutto dell'accordo fra la Confesercenti abruzzese e Banca Monte dei Paschi di Siena, che verrà sottoscritto il 30 ottobre a Giulianova (Teramo).

La scelta del luogo non è casuale: il 60 per cento delle presenze turistiche in Abruzzo si concentra nella costa teramana e da lì partirà un road show che vedrà la promozione del plafond in tutto il territorio abruzzese sia costiero che montano delle province di Teramo, L'Aquila, Chieti, Pescara. 

A sottoscrivere l'accordo regionale saranno il presidente di Confesercenti Abruzzo, Daniele Erasmi, ed il direttore territoriale di Banca Monte dei Paschi di Siena Bernardino Lamberti, alla presenza dei vertici delle categorie di ristoranti, hotel, pubblici esercizi e stabilimenti balneari.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui