• Abruzzoweb sponsor

CONSIGLIO: PAOLUCCI, ''PERPLESSO SU 150 MILA EURO CENTENARIO FIUME''

Pubblicazione: 09 luglio 2019 alle ore 18:27

L'AQUILA - "Lascia perplessi lo stanziamento di 150 mila euro per la celebrazione dei 100 anni dell'impresa fiumana". 

Lo ha dichiarato il capogruppo del Partito democratico Silvio Paolucci in consiglio regionale, dove è arrivato oggi l'ok allle celebrazioni del centenario dell'impresa di Fiume, che ha avuto come protagonista il poeta abruzzese Gabriele D'Annunzio.

"Lascia perplessi non per la scelta di affrontare un argomento a lungo colpevolmente sottovalutato come quello della Repubblica di Fiume, ora oggetto di importanti approfondimenti storici centrati ovviamente sulla figura di Gabriele D'Annunzio, sulla Carta del Carnaro e sulle novità politiche, sociali e culturali che quell'esperienza introdusse, ma perché sul progetto al centro del sostanzioso contributo non c'è chiarezza (giornate di studi, convegni, o riproposizione di stantìe operazioni di gemellaggio transadriatico, in questo caso tra Pescara, città natale di d'Annunzio, e Fiume, con relative passerelle di politici più o meno rappresentativi?)". 

Per Paolucci c'è "Il timore che dietro tutto questo possa nascondersi null'altro che una celebrazione sovranista, sostenuta da interventi ad hoc di studiosi di un unico orientamento storiografico, proprio quando sull'esperienza fiumana il campo di studi si sta mostrando sempre più ampio e articolato, una celebrazione da realizzare con i soldi del contribuente regionale, c'è e pare consistente". "Ecco perché - sottolinea Paolucci - sarebbe stato opportuno che questa manifestazione fosse stata inserita non con un provvedimento ad hoc, che può ingenerare legittime rivendicazioni verso altre manifestazioni di spessore, ma all'interno di un complessivo progetto di finanziamento per eventi culturali". Pertanto concludel il consigliere del PD: "A chi ha invocato un cambiamento chiediamo, appunto, che si volti pagina e si metta mano in modo organico alla cultura con un respiro meritocratico e soprattutto di qualità sul quale siamo pronti a lavorare".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui