CONSIGLIO: PAOLUCCI SU DOPPIA PREFERENZA,'OPPOSIZIONE FA PROPAGANDA' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

CONSIGLIO: PAOLUCCI SU DOPPIA PREFERENZA,'OPPOSIZIONE FA PROPAGANDA'

Pubblicazione: 09 maggio 2018 alle ore 15:42

L'AQUILA - "Basta propaganda! Sulla vicenda della doppia preferenza di genere le opposizioni hanno ricostruito accadimenti verosimili che poi sono false verità,  solo per stimolare emozioni negative per la logica del consenso!".

Perde la pazienza il di solito compassato assessore regionale a Sanità e Bilancio Silvio Paolucci, che replica ai consiglieri di Movimento 5 stelle e Forza Italia che ieri al termine del consiglio regionale hanno inviato noete di fuoco sulla mancata discussione, attraverso inversione dell'ordine del giorno, del provvedimento di modifica della legge elettorale regionale che prevede l’introduzione della doppia preferenza di genere. Un progetto di legge di maggioranza, a firma dell’assessore Marinella Sclocco. E questo perché accusano le opposizioni, la maggioranza senza numeri ha preferito rinviare tutto ad un'altra occasione, e chiudere il consiglio.

Per Paolucc, convinto sostenitore della doppia preferenza di genere, questa è però solo una ricostruzione pretestuosa e di comodo.

"Ieri semplicemente si era concordato di concludere il consiglio regionale con l’approvazione della legge per le borse di studio. Solo per questo motivo la maggioranza era scesa da 16 a 14. Subito dopo c’è stata la 'sveltina' di chiedere l’anticipo del punto sulla legge elettorale. Solo a fine di propaganda politica", spiega infatti.

La doppia preferenza di genere, assicura Paolucci potrà avvenire anche già nella prossima seduta. E tiene a sottolineare: "il mio come quello di tanti altri sarà un voto convintamente positivo e a favore. La preferenza di genere garantisce una rapprsentenza più equilibrata e una rappresentanza più equilibrata e certamente migliore, piu’ di qualità, persino più rappresentativa in ragione delle scelte , dei provvedimenti che un assemblea legislativa può mettere in campo".

Infine la stoccata al Movimento 5 stelle:

"Da loro intanto mi aspetto facciano un governo, e che magari che i loro 11 parlamentari abruzzesi, si battano per approvare una legge per cambiare le norme che regolano il sistema sanitario, e di realizzare quello che hanno promesso in campagna elettorale, illudendo migliaia di cittadini".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
Radio L'Aquila 1
ALTRI CANALI
Elezioni
Elezioni Comunali 2016
Elezioni Politiche 2013
Elezioni Regionali 2014
Primarie Pd L'Aquila 2014
»   Ariete
»   Toro
»   Gemelli
»   Cancro
»   Leone
»   Vergine
»   Bilancia
»   Scorpione
»   Sagittario
»   Capricorno
»   Acquario
»   Pesci
FEEDS RSS
Feed Rss AbruzzoWeb
PERSONAGGI
AbruzzoGreen
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui