CONTRAFFAZIONE: OLTRE 100MILA
ARTICOLI SEQUESTRATI A GIULIANOVA

Pubblicazione: 13 marzo 2017 alle ore 11:29

L'AQUILA - Giocattoli per bambini, siringhe, cerotti, guanti monouso, articoli di cancelleria.

Tutti con marchi contraffatti.

L'ennesima maxi operazione contro la contraffazione, per oltre 100mila articoli sequestrati, arriva dalla provincia di Teramo dove le Fiamme Gialle della Compagnia di Giulianova (Teramo) hanno individuato un importante canale di distribuzione di prodotti recanti marchi contraffatti.

Il sequestro è stato operato in un negozio cinese di un comune dell'entroterra, con gli articoli tutti privi dei requisiti minimi previsti a tutela della fede pubblica e della sicurezza del consumatore finale.

Nello specifico la marcatura CE, seppur apparentemente regolare, era apposta su confezioni e prodotti difformi dagli standard previsti dalla normativa vigente. Dopo il sequestro il responsabile dell'attività è stato denunciato per contraffazione e frode nell'esercizio del commercio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui