CORONA: SMS ALL'AMICO ''FALCO'', ''PER LA PRIMA VOLTA HO PAURA''

Pubblicazione: 23 gennaio 2013 alle ore 13:11

Il ''Falco'' Mario Ferri

MONTESILVANO - "Per la prima volta in vita mia ho paura - Fabry".

È il testo dell'sms inviato poche ore prima della fuga da Fabrizio Corona all'amico Mario Ferri, per tutti conosciuto con il soprannome di 'Falco', il 25enne originario di Pescara e residente a Monteroduni (Isernia) noto alle cronache per le invasioni di campo durante le partite di calcio.

Ferri, intervistato dall'Ansa in una palestra di Isernia mentre Corona veniva arrestato in Portogallo, dopo avere visto il videomessaggio dell'amico sull'Iphone ha interrotto il discorso ed è rimasto in silenzio per alcuni minuti.

"Fabrizio aveva paura - ha poi spiegato - E ora, invece di cinque anni di carcere, ne rischia sette".

Il Falco aveva contatti frequenti con Corona, tanto che dovrà essere ascoltato in Questura a Pescara.

"Poche ore prima dell'inizio della latitanza ci eravamo scambiati una serie di messaggi, per esempio questo - ha aggiunto mostrando il testo dell'sms - 'Per la prima volta in vita mia ho paura - Fabry'".

"Per scherzo, nei giorni prima della latitanza - ha sottolineato - aveva parlato anche di una sua possibile fuga. Gli avevo detto che farsi cinque anni di carcere per una foto è troppo. Lui poi mica ha ricattato Madre Teresa di Calcutta, ma chi ha tradito. Anche perché Trezeguet non si è mai costituito parte civile, ma ha detto che Corona, ai tempi, gli fece il favore".



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

ARRESTATO FABRIZIO CORONA, QUELLA INTERVISTA CON ABRUZZOWEB...

LISBONA - Fabrizio Corona, il fotografo dei Vip latitante da alcuni giorni dopo essersi sottratto, a Milano, a un provvedimento di arresto, si è costituito a Lisbona. Fine dei giochi per l'uomo che più di tutti negli... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui