CRIMINALITA': CONTROLLI A TAPPETO
NEL CHIETINO, SCATTANO ARRESTI

Pubblicazione: 03 aprile 2018 alle ore 19:42

CHIETI - Sei persone, che si sono rese responsabili in diverse circostanze di furti aggravati e detenzione a fine di spaccio di sostanze stupefacenti, sono state arrestate dagli uomini della Questura di Chieti, dei commissariati di Lanciano e Vasto, della sezione di Polizia Stradale di Chieti e del reparto prevenzione crimine di Pescara dal 26 al 31 marzo scorsi nel corso di una attività straordinaria di prevenzione e repressione.

Attività che ha portato ad effettuare 92 posti di controllo, alla identificazione di circa 800 persone e al controllo di 900 veicoli, due dei quali risultati rubati, con 200 contravvenzioni al codice della strada e il ritiro di dieci patenti per guida in stato di ebbrezza alcolica o sotto l'effetto di stupefacenti. 

In particolare è stato arrestato un extracomunitario, L.G. le sue iniziali, da anni domiciliato nel pescarese, trovato in possesso di un chilogrammo di marijuana destinata allo smercio sulla costa chietina e pescarese. 

Sette gli esercizi pubblici controllati e quattro le sanzioni amministrative. 

Una persona residente nel napoletano, che si trovava a San Giovanni Teatino, è stata raggiunto da foglio di via obbligatorio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui