CRISI HONEYWELL: LE RSU PROMUOVONO RACCOLTA FONDI AL TEATRO FENAROLI

Pubblicazione: 11 novembre 2017 alle ore 09:49

CHIETI - Al via questa sera, a Lanciano (Chieti), una raccolta fondi per sostenere i 420 lavoratori della Honeywell di Atessa (Chieti), che rischiano il posto a seguito della decisione della direzione dell'azienda di trasferire le attività in Slovacchia.

Sulla raccolta fondi c'è stato anche l'appello dei rappresentanti della Rsu, che hanno convocato ieri una conferenza stampa, affinchè ci sia una massiccia partecipazione oggi, alle 21, al teatro Fenaroli, per lo spettacolo teatrale il "Libretto di papà", di Giovanni Allotta, della compagnia "Dilettanti allo Sbaraglio" di Guastameroli (Chieti).

Le donazioni saranno devolute all'associazione "Salviamo la Honeywell". All'incontro erano presenti i sindacalisti Luciano Ianni (Fiom), Antonello Tritapepe (Fim) e Alessio Di Giovanni (Uilom), oltre al segretario provinciale Fim, Donato Di Camillo.

"Finora abbiamo ricevuto la solidarietà e donazioni da parte di molti comuni e lavoratori di decine di altre aziende, hanno detto i rappresentanti della Rsu. Per noi sono fondi molto importanti dopo 54 giorni di presidio permanente - hanno spiegato i sindacalisti - Le somme raccolte saranno destinate alle famiglie degli operai. Per noi è un tesoretto e siamo orgogliosi per quanti stanno contribuendo".



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

''HONEYWELL DELOCALIZZA IN SLOVACCHIA'' RISCHIANO 420 LAVORATORI, SCATTA SCIOPERO

LANCIANO - Dopo l'esplosione del caso dei possibili esuberi alla Dayco di Chieti, sciopero oggi e domani alla Honeywell di Atessa (Chieti) che produce turbo diesel per molti marchi automobilistici.  La protesta nasce sul rischio di chiusura... (continua)

HONEYWELL: ACERBO, ''400 LAVORATORI TRADITI DA AZIENDA E GOVERNO''

ATESSA - ''Questa mattina abbiamo partecipato alla manifestazione davanti allo stabilimento Honeywell di Atessa (Chieti). I lavoratori da 8 giorni sono in sciopero e presidiano i cancelli''. Lo dichiara il segretario nazionale di Rifondazione comunista Maurizio Acerbo. Nello... (continua)

HONEYWELL: COMUNE VASTO, DELIBERA DI SOSTEGNO AI LAVORATORI

VASTO - È stata votata all'unanimità la delibera di Consiglio comunale a Vasto (Chieti) per manifestare vicinanza ai lavoratori della "Honeywell Italia", il cui stabilimento, sito nella zona industriale di Val di Sangro, rischia la delocalizzazione... (continua)

CORTEO CONTRO CHIUSURA DELLA HONEYWELL 420 LAVORATORI A RISCHIO, STRADA BLOCCATA

LANCIANO - Corteo di protesta oggi alla Honeywell di Atessa(Chieti) contro il rischio di chiusura dello stabilimento produttrice di turbo compressori, i cui 420 dipendenti sono in sciopero ad oltranza dal 18 settembre scorso.  Alle 15.15 circa... (continua)

CONSIGLIO REGIONALE: SEDUTA RINVIATA, D'ALESSANDRO ''PRIORITA' HONEYWELL''

L'AQUILA - La seduta del Consiglio regionale d'Abruzzo prevista per oggi è stata rinviata sulla base della decisione della Conferenza dei Capigruppo. La Conferenza ha, inoltre, convocato una nuova seduta dell'assemblea per martedì 31 ottobre. "Oggi l’Abruzzo ha... (continua)

HONEYWELL ATESSA: PREFETTO CHIEDE AGLI OPERAI SOSPENSIONE SCIOPERO

ATESSA - Il prefetto di Chieti Antonio Corona ha sollecitato i 420 lavoratori della Honeywell di Atessa (Chieti) a far rientrare lo sciopero, in atto dallo scorso 18 settembre, per protesta contro i rischi di chiusura... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui