• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

CROLLO PONTE FOSSANO: MERCANTE (M5S), ''TARIFFE AUMENTANO, CONTROLLI NO''

Pubblicazione: 19 aprile 2017 alle ore 11:40

Riccardo Mercante

L'AQUILA - "È passato poco più di un mese da quando avevo posto l’attenzione sulla necessità di maggiori controlli sulle infrastrutture viarie e ieri solo per pura fortuna non si è verificata una nuova tragedia".

Così il capogruppo del Movimento cinque stell in Regione Abruzzo, Riccardo Mercante, in merito all’incidente sulla tangenziale di Fossano (Cuneo).

"Si tratta del terzo caso in pochi mesi, segno evidente che qualcosa nella manutenzione dei tratti stradali non funziona. Prima di progettare e costruire nuove opere, sarebbe meglio che Governo e Regioni si preoccupassero di intervenire e mettere in sicurezza il patrimonio viario esistente oltre a controllare più attentamente l’operato dei concessionari delle autostrade che ottengono enormi profitti grazie all’aumento costante delle tariffe offrendo in cambio una manutenzione scadente".

"E proprio in queste ore – ha continuato Mercante – è stata segnalata una situazione di criticità sulla autostrada A24, dove un viadotto appare fortemente lesionato. La priorità è, adesso, quella di agire in maniera capillare e diffusa con interventi di controllo e di manutenzione, soprattutto in un territorio come il nostro, caratterizzato da continui fenomeni sismici che mettono a dura prova anche l’integrità delle infrastrutture".

"Dalle istituzioni è lecito attendersi, visto che la sicurezza dei cittadini dovrebbe essere una priorità assoluta, una maggiore cura del patrimonio viario ed anche una maggiore vigilanza nei confronti dei concessionari autostradali ed un maggiore controllo nelle procedure di affidamento e di esecuzione dei lavori. È inammissibile – ha concluso Mercante - che i cittadini debbano temere per la propria incolumità ogni qual volta si mettono su strada ed affidarsi alla buona sorte sperando che non si verifichino altri incidenti".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui