• Abruzzoweb sponsor

DANNI MALTEMPO: A FRANCAVILLA 5 MILA RICHIESTE DI RISARCIMENTO

Pubblicazione: 23 luglio 2019 alle ore 18:03

FRANCAVILLA AL MARE - Record di richieste di risarcimento danni a Francavilla a seguito della grandinata che ha colpito la città lo scorso 10 luglio. 

Anche se gli uffici preposti stanno ancora accettando le ultime pratiche, specialmente quelle consegnate tramite pec, il bilancio ormai definitivo dice che in circa dieci giorni sono state oltre 5mila le domande depositate. 

Numeri importanti, che hanno sorpreso anche gli addetti ai lavori. Durante la scorsa settimana, spiega Il Centro, gli uffici preposti hanno lavorato senza sosta, tanto che già dopo i primi giorni di lavoro era stata abbondantemente superata quota mille. Il dato finale però è andato oltre ogni aspettativa.

Fare una quantificazione in termini economici allo stato attuale è impossibile, visto che ancor prima i dipendenti comunali dovranno completare l'opera di protocollo per ciascuna delle richieste arrivate. 

Il Comune aveva predisposto tre diversi moduli per avanzare la richiesta, uno per il patrimonio privato, un altro per le attività produttive ed economiche e un terzo per quelle agricole, ma da una prima, facile ricognizione appare chiaro come la gran parte delle istanze abbia avuto ad oggetto i danni riportati da abitazioni private e autovetture.

Adesso, conclusa questa prima fase di raccolta, il 31 luglio il faldone pieno di moduli verrà consegnato alla Protezione Civile abruzzese, che a sua volta poi lo dovrà far arrivare a quella nazionale. Per poter dar seguito al processo risarcitorio come prima cosa sarà necessaria la dichiarazione dello stato di calamità naturale. Poi bisognerà procedere all'individuazione della somma da mettere a disposizione dei richiedenti, quindi si passerà ad una fase ulteriore in cui verrà richiesto a ciascun interessato la documentazione che attesti il danno, il suo valore e il nesso causale con l'evento atmosferico.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui