DISCARICA RIFIUTI OSPEDALIERI A CHIETI:
ASSOLTO ZAVATTARO, CONDANNATO MANCI

Pubblicazione: 13 aprile 2018 alle ore 18:31

CHIETI - Il giudice del Tribunale di Chieti Isabella Maria Allieri ha condannato a un anno di arresto, 6.000 euro di ammenda e al risarcimento dei danni alla parte civile Filippo Manci, direttore dell'unità operativa complessa investimenti, patrimonio e manutenzione dell'Asl Lanciano Vasto Chieti ed ha assolto l'ex direttore generale Francesco Zavattaro: erano entrambi accusati di violazione del decreto legislativo 152 del 2006 per aver realizzato, senza la prescritta autorizzazione, una discarica di rifiuti pericolosi e non e pericolosi nell'aera esterna di pertinenza dell'ex ospedale San Camillo di Chieti.

Manci è salito agli onori delle cronache regionali, avendo ricoperto il delicato incarico di resposabile unico del procedimento per la dicharazione di pubblica utilità del project finacing del nuovo ospedale di Chieti, iter poi avocato a sè dalla Regione Abruzzo, e affidato ad Emidio Primavera, capo dipartimento Opere pubbliche.   

Il pm Natascia Troiano aveva chiesto per entrambi l'assoluzione.

La Asl si è costituita parte civile con l'avvocato Augusto La Morgia. 

Zavattaro e Manci erano difesi rispettivamente dagli avvocati Marco Femminella e Andrea Di Lizio: quest'ultimo ha annunciato ricorso in appello.

Il processo è nato da un'operazione della Forestale che il 23 gennaio del 2014 trovò nell'area del San Camillo diversi rifiuti. Il San Camillo, che quando era in attività si occupava di patologie respiratorie, è stato chiuso nel 2006. Negli ultimi anni è finito fra i beni immobili che l'Asl ha messo in vendita. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui