DROGA, DUE ARRESTI E DUE CHILI
DI HASHISH SEQUESTRATI A PESCARA

Pubblicazione: 09 settembre 2017 alle ore 11:37

Una pattuglia della polizia

PESCARA - Due arresti e il sequestro di una serra domestica e di due chili di sostanza stupefacente è il bilancio di una triplice operazione antidroga condotta dalla squadra Mobile e dalle unità cinofile della questura di Pescara, su disposizione del questore Francesco Misiti.

Giovedì sera in un garage di via Valle di Rose sono stati sequestrati 127 grammi di hashish, 55 di marijuana e due bilancini di precisione.

Per questo fatto è stato indagato il pescarese D.D.T., classe 1972.

Il secondo blitz è scattato ieri pomeriggio in via Lago di Capestrano, a casa di un pregiudicato del posto, P.D., classe 1963, che è stato trovato in possesso di ben sedici panetti di hashish per un peso complessivo di un chilo e 600 grammi.

L’uomo è stato arrestato e, su disposizione del pm di turno, Gennaro Varone, collocato agli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima.

Il terzo intervento, nella serata di ieri, ha interessato la zona dei colli pescaresi dove, a casa di un altro pregiudicato del posto, A.F., classe 1972, sono stati sequestrati 93 grammi hashish, 101 di marijuana e 20 piante di marijuana che erano messe a dimora in una serra domestica.

Anche in questo caso la Procura ha disposto gli arresti domiciliari in attesa della convalida del tribunale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE


ACCADEMIA DELLE SCIENZE D’ABRUZZO, EVENTO A MONTESILVANO
SU AMBIENTE, SALUTE E MONDO PRODUTTIVO

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui