• Abruzzoweb sponsor

DUE CASI SOSPETTI IN ABRUZZO: ISOLATO PRONTO SOCCORSO SANT'OMERO

Pubblicazione: 31 gennaio 2020 alle ore 19:59

L'ospedale di Sant'Omero

TERAMO - Il protocollo di sorveglianza sanitaria per sospetta infezione da coronavirus è scattato nei confronti di due cittadini cinesi che nel primo pomeriggio di oggi si sono presentati presso il pronto soccorso dell'Ospedale di Sant'Omero, mostrando sintomi influenzali.

Secondo quanto appreso in ambienti sanitari i due, residenti in Val Vibrata, rientravano da un periodo trascorso in Cina per partecipare al Capodanno Cinese. Il personale del pronto soccorso del presidio teramano ha fatto scattare il previsto protocollo, isolando il pronto soccorso, chiudendolo all'accesso degli altri pazienti, e deviando il transito dei pazienti in emergenza presso gli altri presidi ospedalieri del territorio.

L'attività del pronto soccorso di Sant'Omero - si legge sull'Ansa - è tornata regolare nel tardo pomeriggio dopo che è stato organizzato il trasferimento dei due pazienti sospetti al reparto malattie infettive dell'ospedale Mazzini di Teramo, dove i due cittadini cinesi sono attualmente in osservazione.

Al momento non è possibile avere altre notizie, in attesa dei test previsti in questi casi. Campioni biologici prelevati ai due cittadini cinesi saranno inviati in serata a Roma, presso l'Istituto Spallanzani che effettuerà i test previsti per stabilire l'eventuale presenza di coronavirus. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui