E' MORTO UGO CRESCENZI,
NEL 1970 IL PRIMO PRESIDENTE
DELLA REGIONE ABRUZZO

Pubblicazione: 09 gennaio 2017 alle ore 16:36

Ugo Crescenzi

PESCARA - È morto il primo presidente della Regione Abruzzo.

Aveva 86 anni Ugo Crescenzi, nato a San Benedetto del Tronto ma pescarese d’adozione, eletto tra il 1970 e il 1972 e poi ancora tra il ’73 e il ’74. Tra il 1987 e il 1992 fu anche deputato.

A renderlo noto è stato l’attuale governatore abruzzese, Luciano D’Alfonso.

LE REAZIONI

D’ALFONSO: “POLITICO DI PROFONDITA’ INTELLETTUALE”

“Mi lacera sapere che Ugo Crescenzi non è più tra noi. Ho coltivato con dedizione l’amicizia che mi legava a lui poiché rappresentava un modello: democristiano purosangue, fautore di una politica ricca di profondità intellettuale, egli ha seguito tutto il cursus honorum nel partito fino a diventare primo presidente della Regione Abruzzo nel 1970”, ha scritto D’Alfonso.

“L’esperienza da deputato ne mise in luce la lungimiranza per quanto riguarda le grandi scelte sul territorio: già alla fine degli anni Ottanta presentò progetti di legge per la cessione gratuita in uso al Comune di Pescara delle aree di risulta dell'ex stazione ferroviaria e per il riconoscimento dell'aeroporto d'Abruzzo come scalo adriatico di Roma - ha ricordato - Fu anche promotore di un disegno di legge sull’occupazione giovanile, per l’esclusione dell'applicazione dell'Iva sulle somme erogate da enti pubblici a cooperative o società di lavoro costituite prevalentemente da giovani”.

D’Alfonso ha anche rimarcato che “la sua attività si esplicò anche nel sociale: egli fu tra coloro che, nel 2001, fondarono la sezione pescarese dell’Ail”.

“Ha saputo coniugare con sagacia dimensione culturale e impegno politico, ed è stato tra i primi teorizzatori e realizzatori del regionalismo abruzzese - ha concluso - Da lui ho ricevuto consigli preziosi e ne custodisco caramente la memoria poiché lo considero un padre spirituale. Porgo affranto alla sua famiglia le mie condoglianze più sentite”.

DE CRESCENTIIS: "GRANDE PASSIONE POLITICA"

"A nome dell'intero Consiglio provinciale esprimo il più profondo cordoglio per la scomparsa di Ugo Crescenzi, primo presidente della Regione Abruzzo, un uomo che ha dedicato all'impegno politico gran parte della sua vita".

Lo dichiara il presidente della Provincia dell'Aquila, Antonio De Crescentiis.

"Ci lascia, oggi, un uomo politico attento e lungimirante. Il suo forte legame con la terra d'Abruzzo ha caratterizzato il suo percorso all'interno delle istituzioni, prima a palazzo dell'Emiciclo e poi in Parlamento, dove si è speso con grande passione politica".

"Ai suoi familiari vogliamo rivolgere, in questo doloroso momento, il nostro abbraccio più caro", conclude il presidente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui