E' SALVA LA SCRITTA ''DUX''
SUL MONTE GIANO,
SOPRAVVISSUTA ALL'INCENDIO

Pubblicazione: 23 settembre 2017 alle ore 12:38

Il monte Giano con la scritta Dux dopo l'incendio

ANTRODOCO - Danneggiata dal fuoco, ma ancora ben visibile, la macchia di alberi che compone la scritta "Dux" sul pendio del monte Giano, nel Reatino, nelle foto scattate oggi da Franco Viola e diffuse da Guido Alberto Piccinini.

A quasi un mese dall'incendio del 25 agosto 2017, sono state scattate delle foto aeree della scritta, realizzata nel 1939 dalle guardie forestali di Cittaducale (Rieti) e visibile, con il cielo terso, da Roma.

Le condizioni della pineta, di otto ettari e ventimila pini, sono meno gravi del previsto.

Sembrerebbe parzialmente fallita l'azione dei piromani su cui si continua a indagare, specie dopo il ritrovamento di alcune esche incendiarie, ai primi di settembre.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui