• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

POLITICHE 2013: DOMENICA E LUNEDI' APERTI 1.644 SEGGI IN TUTTA LA REGIONE

ELEZIONI: 1 MILIONE DI ABRUZZESI AL VOTO
NUMERI, LISTE, INFO E RISULTATI

Pubblicazione: 23 febbraio 2013 alle ore 08:08

di

L'AQUILA - Oltre un milione di abruzzesi sono chiamati alle urne per il rinnovo di Camera e Senato e la scelta del governo che guiderà il paese nella prossima legislatura.

I 1.644 seggi sparsi per tutta la regione apriranno domenica dalle 8 alle 22 e lunedì dalle 7 alle 15.

Lo scrutinio avrà inizio al termine delle operazioni di voto, cominciando dallo spoglio delle schede per l’elezione del Senato.

Hanno diritto al voto alla Camera tutti i maggiorenni, mentre per l'altro ramo del Parlamento è necessario il compimento del 25° anno di età.

La provincia con il corpo elettorale più sostanzioso è quella Chietina, con 319.632 aventi diritto al voto alla Camera e 293.352 al Senato, seguita da Pescara, Teramo e L'Aquila.

I NUMERI DELL'ABRUZZO

CAMERA

Provincia dell'Aquila: 415 sezioni, 244.073 aventi diritto; provincia di Chieti: 461 sezioni, 319.632 aventi diritto; provincia di Pescara: 395 sezioni, 258.502 aventi diritto; provincia di Teramo: 373 sezioni, 245.113 aventi diritto. Totale: 1.644 sezioni, 1.067.320 aventi diritto al voto.

SENATO

Provincia dell'Aquila: 415 sezioni, 224.802 aventi diritto; provincia di Chieti: 461 sezioni, 293.352 aventi diritto; provincia di Pescara: 395 sezioni, 236.479 aventi diritto; provincia di Teramo: 373 sezioni, 223.793 aventi diritto. Totale: 1.644 sezioni, 978.426 aventi diritto al voto.

COME SI VOTA

La legge elettorale prevede, per l’elezione della Camera e del Senato, un sistema proporzionale con premio di maggioranza e soglie di sbarramento.

Sia per l’elezione della Camera (scheda rosa) sia per l’elezione del Senato (scheda gialla), l’elettore esprime il voto tracciando con la matita un solo segno (esempio, una croce o una barra) nel riquadro che contiene il contrassegno della lista prescelta.

È vietato scrivere sulla scheda il nominativo dei candidati e qualsiasi altra indicazione.

LA SCHEDA ELETTORALE

Per poter esercitare il diritto di voto presso gli uffici elettorali di sezione nelle cui liste risultano iscritti, gli elettori devono esibire, oltre a un documento di riconoscimento valido, la tessera elettorale.

Chi avesse smarrito la propria tessera, potrà chiederne il duplicato agli uffici comunali, che resteranno aperti oggi dalle 9 alle 19 e per tutta la durata delle operazioni di voto nelle giornate di domenica e lunedì.

AGEVOLAZIONI DI VIAGGIO PER GLI ELETTORI

Gli elettori che devono spostarsi nel proprio comune di iscrizione elettorale per votare alle politiche e regionali del 24 e 25 febbraio possono contare su una serie di agevolazioni di viaggio.

Trenitalia spa applica riduzioni sul biglietto fino al 70% per gli elettori residenti sia in Italia che all'estero.

Compagnia italiana di navigazione e Compagnia delle isole applicheranno, nell’ambito del territorio nazionale, agevolazioni per gli elettori residenti in Italia e per quelli provenienti dall’estero. Per questi la tariffa ordinaria sarà ridotta del 60%.

Per quanto riguarda i viaggi autostradali, il pedaggio sarà gratuito su tutta la rete nazionale per i soli elettori residenti all'estero.

Chi si muove in aereo potrà godere di un'agevolazione per i voli effettuati sul territorio nazionale dal 17 febbraio al 4 marzo 2013, esclusivamente in occasione delle elezioni politiche.

Rimborso del biglietto fino a 40 euro a elettore per andata e ritorno. Aderiscono Alitalia e Blue panorama.

LE LISTE IN ABRUZZO

Per la circoscrizione Abruzzo saranno eletti 14 deputati e sette senatori. I primi saranno frutto della ripartizione dei seggi a livello nazionale, mentre gli inquilini di palazzo Madama saranno scelti sulla base dei risultati regionali. Alla coalizione vincente vanno quattro senatori, gli sconfitti si dividono gli altri tre.

Alla Camera, le liste in competizione sono 19, presenti sulla scheda in questo ordine: Rivoluzione civile, Forza nuova, Amnistia giustizia e libertà, Movimento 5 Stelle, Partito comunista dei lavoratori, Futuro e libertà, Scelta civica con Monti, Unione di centro, Fare per fermare il declino, Partito democratico, Centro democratico, Sinistra ecologia e libertà, Casapound Italia, Intesa popolare, Lega Nord, La Destra, Grande Sud, Popolo della libertà e Fratelli d'Italia.

Le liste in coalizione sono: Fli, Scelta civica e Udc (Monti); Pd, Cd e Sel (centrosinistra); Ip, Ln, Destra, Gs, Pdl e Fdi (centrodestra).

Al Senato le liste, invece, sono 18 in quanto i tre partiti della coalizione di Monti si presentano sotto un unico simbolo e c'è Rialzati Abruzzo che corre solo per palazzo Madama.

LE ELEZIONI DEL 2008 IN ABRUZZO


CAMERA

Votanti 827.538 pari all'81% degli aventi diritto.

Partito democratico 277.226 voti (33,5% - 5 seggi); Italia dei valori 58.076 (7% - 1 seggio). Totale coalizione: 335.302 (40,5%).

Popolo della libertà 344.203 (41,6% - 7 seggi); Movimento per l'autonomia - Allenza per il Sud 13.370 (1,6% - 0 seggi). Totale coalizione: 357.573 (43,2%).

Sinistra arcobaleno 26.245 (3,2% - 0 seggi).

Unione di centro 48.452 (5,9% - 1 seggio).

La Destra - Fiamma tricolore 26.153 (3,2% - 0 seggi).

Forza nuova 4.390 (0,5% - 0 seggi).

Partito liberale italiano 3.653 (0,4% - 0 seggi).

Partito socialista 8.305 (1% - 0 seggi).

Associazione difesa della vita. Aborto? No, grazie 2.581 (0,3% - 0 seggi).

Sinistra critica 4.422 (0,5% - 0 seggi).

Per il bene comune 2.206 (0,3% - 0 seggi).

Partito comunista dei lavoratori 6.299 (0,8% - 0 seggi).

Unione democratrica per i consumatori 1.957 (0,2% - 0 seggi)

SENATO

Votanti 752.189 pari all'84,7% degli aventi diritto.

Partito democratico 254.867 voti (33,9% - 2 seggi); Italia dei valori 53.417 (7,1% - 1 seggio). Totale coalizione: 308.284 (41%).

Popolo della libertà 319.023 (42,4% - 4 seggi); Movimento per l'autonomia - Allenza per il Sud 8.870 (1,2% - 0 seggi). Totale coalizione: 327.893 (43,6%).

Sinistra arcobaleno 23.641 (3,1% - 0 seggi).

Unione di centro 44.733 (6% - 0 seggi).

La Destra - Fiamma tricolore 20.289 (2,7% - 0 seggi).

Forza nuova 3.573 (0,5% - 0 seggi).

Partito liberale italiano 2.934 (0,4% - 0 seggi).

Partito socialista 7.066 (0,9% - 0 seggi).

Sinistra critica 3.805 (0,5% - 0 seggi).

Per il bene comune 2.010 (0,3% - 0 seggi).

Partito comunista dei lavoratori 5.647 (0,8% - 0 seggi).

Unione democratrica per i consumatori 2.314 (0,3% - 0 seggi)

GLI ELETTI

CAMERA

Popolo della libertà (7 seggi): Maurizio Scelli, Carla Castellani, Sabatino Aracu, Paola Pelino, Marcello De Angelis, Daniele Toto (subentrato al dimissionario Silvio Berlusconi) e Giovanni Dell'Elce (subentrato al dimissionario Gianfranco Fini).

Partito democratico (5 seggi): Livia Turco, Giovanni Lolli, Lanfranco Tenaglia, Tommaso Ginoble e Vittoria D'Incecco.

Italia dei valori (1 seggio): Augusto Di Stanislao (subentrato al dimissionario Carlo Costantini, entrato a sua volta al posto di Antonio Di Pietro).

Unione di centro (1 seggio): Ferdinando Adornato.

SENATO

Popolo della libertà (4 seggi): Andrea Pastore, Fabrizio Di Stefano, Filippo Piccone e Paolo Tancredi.

Partito democratico (2 seggi): Franco Marini e Giovanni Legnini.

Italia dei valori (1 seggio): Alfonso Mascitelli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui