ELEZIONI L'AQUILA: BIONDI, PATTO SU SICUREZZA E QUALITA' DELLA VITA

Pubblicazione: 19 maggio 2017 alle ore 14:04

L'AQUILA - "Estenderemo l'operazione strade sicure, cioè il pattugliamento congiunto di militari e forze dell'ordine per garantire presidio e controlli nei quartieri a rischio, potenzieremo la videosorveglianza, la presenza dei vigili di quartieri. Per noi la difesa è sempre legittima, per questo introdurremo un fondo comunale per l'assistenza legale ai cittadini costretti a difendersi da aggressioni violente, in casa o sul luogo di lavoro".

Lo ha annunciato il candidato sindaco dell'Aquila per il centrodestra, Pierluigi Biondi, partecipando oggi a Roma, insieme a molti altri candidati sindaci d'Italia, alla presentazione del "Patto per le città su sicurezza, servizi e qualità della vita", promosso da Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale.

"Pierluigi è un candidato sindaco molto simbolico per noi e per tutto il centrodestra - ha detto Giorgia Meloni durante la conferenza stampa alla Camera dei deputati - Nel 2009 era sindaco di Villa Sant'Angelo, il comune che ha pagato di più in termini di vittime, allora ero ministro e quella mattina non ci ho pensato due volte, ho preso la macchina e sono andata, l'ho trovato che scavava a mani nude tra le macerie. Non c'è persona migliore per quello che c'è ancora da fare. Pierluigi è la giusta sintesi tra quello che è stato quello che vuole essere, una città che deve e vuole ripartire". (m.sig.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui