• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

ELEZIONI L'AQUILA: DI NICOLA (DS), ''BENE PRIMARIE, ORA PARLIAMO DI CONTENUTI''

Pubblicazione: 15 aprile 2017 alle ore 09:06

Giuliano Di Nicola

L'AQUILA - "Le primarie della coalizione civico-progressista si sono concluse ed abbiamo il candidato sindaco, che come oramai è a tutti noto, è Americo Di Benedetto, cui i Democratici e socialisti per L’Aquila e frazioni rivolgono vivi e sinceri complimenti, al tempo stesso vogliono sottolineare l’importante consenso ricevuto dal consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci".

Lo dice il consigliere comunale dell'Aquila Giuliano Di Nicola, per il quale "lo straordinario successo delle elezioni primarie, che ha visto il popolo aquilano partecipare con una passione e un senso civico inaspettati, mette a tacere qualsiasi polemica, in modo particolare qualche voce stonata e sgangherata, che si era levata all’indomani della presentazione della nostra coalizione".

"L’esito delle elezioni primarie rappresenta una valida premessa per  un sicuro successo alle prossime elezioni dell’11 giugno", prosegue.

"La coalizione civico-progressista è stata capace di mettere in campo due validissimi candidati che sapranno bene operare per la città: uno nel ruolo di futuro sindaco, l’altro continuando a rappresentare nel migliore dei modi, in Consiglio regionale, le istanze e gli interessi di L’Aquila e del suo territorio".

"Detto questo, per doveroso commento alle recenti elezioni primarie - dice Di Nicola - a noi Democratici e socialisti preme ora concentrarci sui contenuti programmatici, che più interessano i cittadini".

"Abbiamo già avuto modo di offrire alla discussione alcuni spunti programmatici (es. protezione civile, sanità, sicurezza, videosorveglianza ed altro su cui torneremo in campagna elettorale); in questa occasione, ci preme sottoporre all’attenzione del futuro sindaco di L’Aquila e della maggioranza un tema molto particolare, di cui saremo convinti sostenitori: intendiamo proporre con forza nella nostra città la realizzazione del 'Cimitero degli Animali', come già approvato nel corso della attuale consiliatura in scadenza, così come contenuto nel regolamento di Polizia municipale, di recente approvazione".

"Ci auguriamo di trovare un ampio consenso su questo tema che tocca la sensibilità di tantissimi cittadini, che con grande impegno curano i loro animali di affezione", conclude Di Nicola.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui