ELEZIONI L'AQUILA: M5S PRESENTA IL CANDIDATO RIGHETTI
''NOI ALTERNATIVA AD AFFARISMO, CORRIAMO PER VINCERE''

Pubblicazione: 21 aprile 2017 alle ore 12:37

Fabrizio Righetti

L'AQUILA "Siamo in competizione non solo per partecipare ma per vincere, e sono ci cittadini che ci incoraggiano a farlo, perché siamo l'unica alternativa ad un sistema partitocratico e affaristico che da troppi anni domina in città".

Parte subito alla carica Fabrizio Righetti, 48 anni ingegnere e docente a contratto all'università, candidato sindaco dell'Aquila per il Movimento 5 stelle, che si è oggi presentato in una conferenza stampa al palazzetto dei Nobili, all'indomani dell'ottenimento del simbolo da parte dei vertici nazionali del movimento fondato da Beppe Grillo. 

Al suo fianco la senatrice aquilana Enza Blundo, e i consiglieri regionali Gianluca RanieriSara Marcozzi, Domenico Pettinari e Riccardo Mercante. Mancava solo Pietro Smargiassi.

Tra il pubblico l'ex dirigente regionale Antonio Perrotti, e l'avvocato Fausto Corti, elementi di spicco di quella parte di Movimento che aveva proposto e designato in assemblea Righetti, contro i dissidenti del meet up degli Amici di Beppe Grillo, che fino all'ultimo avevano contestato la scelta. 

Righetti ha subito premesso nel suo intervento che "io sono e resterò un semplice portavoce dei cittadini, perchè nel Movimento 5 stelle uno vale uno".

Tanto è vero che, annuncia Righetti, "il programmo sarà scritto e dettagliato nelle singole proposte dai cittadini tramite la piattaforma on line Rousseau, e poi saranno resi noti a breve".

Alcuni macro temi del programma elettorale Righetti però li espone subito. 

"Vogliamo una città davvero a misura d'uomo, Basta scelte calate dall'alto, e logiche affaristiche.  Vogliamo la trasparenza amministrativa, e una modifica dell'assetto della macchina burocratica, per renderla più efficiente e ridurre gli sprechi". 

Poi immancabile "il tessuto sociale da ricostruire", perché evidenzia Righetti, troppi giovani vanno via dalla città, i lavori di ricostruzione del centro storico possono essere velocizzati, la gente deve tornare a viverci. Per non parlare frazioni abbandonate, di cui ci si ricorda solo in campagna elettorale, mentre il Movimento 5 stelle denunciamo i ritardi da molto, troppo tempo. Vogliamo poi un crono-programma certo per la ricostruzione degli edifici pubblici, in fortissimo ritardo, a cominciare dalle scuole, e dall'edilizia residenziale pubblica". 

Nella conferenza stampa sono state poi ricordate le battaglie del Movimento 5 stelle, in primo quelle contro i ritardi della ricostruzione delle case popolari, dei rischi connessi alla tenuta degli edifici nella realizzazione di alcuni tratti del tunnel intelligente, sui criteri con cui sono stati assegnati i fondi del 4 per cento alla cultura

Nella conferenza stampa sono state poi ricordate le battaglie del Movimento 5 stelle in questi ultimi anni a L'Aquila, fuori dal palazzo, visto nella precedente tornata elettorale M5s con Enza Blundo candidata sindaco, non ha eletto nessun consigliere. In primis le battaglie contro i ritardi della ricostruzione delle case popolari, sui rischi connessi alla tenuta degli edifici lungo alcuni tratti del tunnel intelligente, sui criteri con cui sono stati assegnati i fondi del 4 per cento alla cultura, sulle opacità dell'iter di gara per il parco di piazza d'Armi. 

Blundo ha infine commentato che "la buona notizia è che anche a L' Aquila i cittadini potranno scegliere la vera alternativa, la vera discontinuità".

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui