ELEZIONI L'AQUILA: MORELLI, ''DI BENEDETTO TOGLIE MASCHERA E C'E' CIALENTE''

Pubblicazione: 16 maggio 2017 alle ore 18:22

Stefano Morelli

L’AQUILA - “Apprendo con interesse che il candidato (presidente della Gsa che non molla la poltrona) del Pd Americo Di Benedetto, durante la presentazione della lista del suo partito, si è fieramente detto in continuità con la sinistra e rovinosa amministrazione Cialente e dei suoi sodali Lolli e Pezzopane. Finalmente la maschera è stata tolta!”.

Lo scrive in una nota Stefano Morelli, coordinatore comunale dell’Aquila di Forza Italia.

“Il tanto rinnovamento annunciato dal Pd è fallito anzi non è mai stato voluto. Al contrario Forza Italia e Pierluigi Biondi stanno portando avanti un progetto di novità di cui necessita il capoluogo per tornare protagonista all’interno della nostra regione - rimarca - un progetto che guarda al futuro, indirizzato soprattutto alle nuove generazioni”.

Morelli fa notare che “il Pd ha avuto anche la faccia tosta di paragonare Berlusconi e il suo governo con quello di Renzi. Voglio solo ricordare a loro e agli aquilani, tra le tante - accusa - che Renzi è colui che ha tagliato i trasferimenti al Comune dell’Aquila per le mancate entrate e ha causato l’aumento delle tasse comunali”.

“Siamo pronti a qualsiasi confronto su numeri ed efficienza tra i due governi e tra chi ha prestato tra, Berlusconi e Renzi, più attenzione alla nostra città così da permettere ai nostri concittadini di tirare le somme”, conclude.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui