ELEZIONI: PEZZOPANE, ''SERVE RIFLESSIONE MA INUTILI DIMISSIONI SEGRETARI''

Pubblicazione: 10 marzo 2018 alle ore 14:21

Stefania Pezzopane

L'AQUILA - "Non ho mai creduto a dimissioni senza un progetto, il Partito democratico però deve fare una riflessione profonda, iniziamo lunedì con la direzione nazionale, martedì c'è l'assemblea provinciale e mercoledì la direzione regionale, venerdì assemblea aquilana del Pd quindi ci saranno luoghi e spazi per un confronto forte, importante".

Così Stefania Pezzopane, eletta alla Camera con il Partito democratico nel collegio proporzionale L'Aquila-Teramo, sull'ipotesi che anche i vertici locali del partito, dopo Matteo Renzi, possano lasciare gli incarichi.

Quello con le elezioni regionali "è un appuntamento difficile - aggiunge - perciò deve iniziare una fase di ascolto e contatto, di acquisizione di nuove energie nel Pd, aprendo ad un tesseramento diverso e non consuetudinario".

A proposito, poi, dell'elezione del leghista Luigi D'Eramo, poi, la Pezzopane commenta: "In politica ci sono tante ipotesi che vengono all'improvviso, quindi benvengano più rappresentanti di questo territorio, anzi è un bene che ci siano più espressioni. Naturalmente sarebbe stato un peccato se il centrosinistra non avesse potuto riconfermare il parlamentare quindi ringrazio chi mi ha sostenuta". (m.sig.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui