ELEZIONI PROVINCIA DI CHIETI: PUPILLO RICONFERMATO PRESIDENTE

Pubblicazione: 31 ottobre 2018 alle ore 21:56

Mario Pupillo

CHIETI - Il centrosinstra ancora a guida della Provincia di Chieti: Mario Pupillo è stato riconfermato presidente questa sera.

Battuto quindi il sindaco di Chieti Umberto Di Primio: il risultato definitivo racconta di uno scarto di circa 9 mila voti ponderati: 44094 per Pupillo e 35357 per Di Primio.

Gli aventi diritto al voto, tra consiglieri e sindaci dei 104 Comuni della Provincia, erano 1.250.

Per Pupillo, sindaco di Lanciano, la candidatura si è resa necessaria "per spirito di servizio", rispondendo alla richiesta del Partito democratico.

"Nonostante il taglio di finanziamenti che abbiamo sostenuto abbiamo comunque agito al massimo delle nostre possibilità. Siamo diventati un bancomat del Governo e per questo non abbiamo potuto dare alla viabilità e alle scuole quei servizi che sono fondamentali. Abbiamo 20 milioni a disposizione, a fronte dei 116 milioni che ne occorrerebbero, andremo quindi a intervenire sul 20-30%. La strada è ancora lunga ma nonostante la Provincia abbia subito un taglio del 50% personale, da 300 siamo passati a 141 dipendenti, e nonostante le poche risorse si è impegnata in interventi strategici".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui