ENNESIMO ASSALTO CON ESPLOSIVO
A BANCOMAT, E' 17ESIMO COLPO

Pubblicazione: 27 luglio 2017 alle ore 15:38

SANT'OMERO - Colpo numero 17 della cosiddetta 'banda della marmotta', il 12esimo contro una filiale della Tercas dallo scorso mese di ottobre, nel Teramano: dopo l'ultimo a Sant'Egidio alla Vibrata, lo scorso 5 luglio (allora ad uno sportello della Bnl), i malviventi hanno fatto saltare con l'esplosivo il bancomat della centralissima filiale di Sant'Omero (Teramo), in via Vittorio Emanuele II, a poche decine di metri dal municipio.

Stavolta il boato, verso le 3, ha gettato nel panico un intero paese, svegliato nel cuore della notte.

Il colpo è stato velocissimo: dalla preparazione al botto non sono trascorsi nemmeno dieci minuti, poi la fuga con il bottino a bordo di un'auto di grossa cilindrata di colore nero (un'Audi o una Bmw).

I danni come al solito sono ingenti, con ripercussioni per tutto lo stabile: sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco per spegnere un principio di incendio e valutare l'agibilità della palazzina che ospita la filiale.

Sull'episodio indagano i carabinieri della compagnia di Alba Adriatica: il bottino portato via dalla banda ammonterebbe a circa 12mila euro.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui