• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

ESPERIMENTO DTT A MANOPPELLO, L'ABRUZZO SCARTATO MA FORSE RIESAME

Pubblicazione: 04 aprile 2018 alle ore 19:27

PESCARA - "Valuteremo i punteggi per un eventuale riesame": così il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D'Alfonso, in merito all'esito della selezione per il sito in cui svolgere l'esperimento Dtt (Divertor Tokamak Test), per il quale correva anche l'Abruzzo con l'Interporto di Manoppello (Pescara), terzo con 208,06 dopo il centro Enea di Frascati (Roma) primo con 213,49 punti, e della Cittadella della Ricerca di Brindisi arrivato secondo con 209,50 punti. 

In particolare, secondo quanto sottolineato dalla Regione Abruzzo in una nota, il terzo posto è stato determinato dal punteggio di zero punti per la fibra ottica quando invece, fa notare la Regione è presente un condotto dati a circa 300 metri dal sito proposto. 

Dato, rileva la Regione Abruzzo, che avrebbe fatto guadagnare i 10 punti utili per superare Frascati. 

"Prendo atto del fatto - commenta D'Alfonso - che una selezione dell'Enea è stata vinta da una struttura situata nel cuore dell'Enea. Valuteremo l'assegnazione dei punteggi, per un eventuale riesame previsto dall'ordinamento". 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui