ESTORCEVA SOLDI ALLA MADRE
PER COMPRARE DROGA, ARRESTATO

Pubblicazione: 14 luglio 2017 alle ore 10:32

La Questura di Teramo

TERAMO - Un giovane tossicodipendente di Teramo è stato arrestato dalla polizia perché estorceva soldi alla madre per acquistare sostanza stupefacente.

Il 30enne, C.C., era solito costringere la donna ad accompagnarlo in macchina sulla costa, per acquistare le dosi di droga di cui  aveva bisogno. 

In un’occasione, poi, non soddisfatto della somma che la madre poteva dargli, l’aveva percossa al volto, tanto da costringerla a far ricorso alle cure del pronto soccorso.

Gli accertamenti dei singoli episodi non sono stati facili da ricostruire anche per l’ovvia ritrosia della donna che, comunque, sperava sempre che la situazione migliorasse.

Al termine delle indagini gli agenti hanno riferito l’esito alla Procura della Repubblica che ha emesso ordinanza di custodia cautelare eseguita ieri dai poliziotti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui