EX ISPETTORE ASL DI PESCARA INVENTA PEPERONCINO
RAMPICANTE, ''E' ALTO 2 METRI E PICCANTE IL GIUSTO''

Pubblicazione: 02 settembre 2017 alle ore 20:09

MONTESILVANO - Un peperoncino rampicante alto due metri: è l'invenzione 'alimentare' dell'ex ispettore Asl di Pescara, Vincenzo Tina, appassionato della soluzione di problematiche quotidiane, attraverso invenzioni ad hoc come la bicicletta porta canoa, i vetri riflettenti per aumentare il percorso luce, antifurti manuali per le abitazioni, un segna tempo meteorologico e tanto altro ancora.

"Sono riuscito - afferma Tina - attraverso una serie di esperimenti ed innesti a dar vita a un peperoncino rampicante, al momento alto 2 metri, che mi dà buon soddisfazioni. È piccante al punto giusto, forte come il nostro Lazzaretto ed ha una grinta sudamericana, che somiglia a quello boliviano o cubano".

Tina è impegnato anche nel mondo dell'associazionismo consumeristico in qualità di dirigente della locale sezione di Contribuenti Montesilvano e durante la settimana assiste i concittadini nelle loro necessità.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui