• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

PERQUISITA ANCHE ABITAZIONE: RINVENUTE ARMI DETENUTE ILLEGALMENTE

FALSO COMANDANTE ABRUZZESE UNITA' NAVALE
ARRESTATO A SAN BENEDETTO DEL TRONTO

Pubblicazione: 13 aprile 2018 alle ore 17:25

SAN BENEDETTO DEL TRONTO - Un navigante abruzzese è stato arrestato dal personale della Guardia costiera di San Benedetto del Tronto perché trovato in possesso di una falsa certificazione abilitante alla professione di comandante di una unità navale.

L'operazione è nata dopo la presentazione di documenti negli uffici marittimi di San Benedetto (Ascoli Piceno).

I militari, insieme ai carabinieri di Martinsicuro (Teramo), sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Ascoli Piceno, hanno eseguito una perquisizione nell'abitazione dell'abruzzese.

Oltre agli elementi comprovanti la falsificazione materiale dei documenti, sono stati rinvenute armi da fuoco, munizionamento e polvere da sparo detenuti in assenza di alcun titolo.

Ma anche quattro anfore di probabile interesse archeologico, sequestrate in attesa di ulteriori approfondimenti sulla loro provenienza: il possessore non è stato in grado di dimostrare la lecita detenzione.

Dopo la convalida dell'arresto l'uomo è stato rimesso in libertà. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui