FARE CENTRO: RIVERA VS RANIERI, ''AD ALTRI 20 MILIONI PENSERANNO I 5 STELLE!''

Pubblicazione: 13 marzo 2018 alle ore 10:02

Vincenzo Rivera

L'AQUILA - "Sono certo che il nascituro Governo nazionale a guida 5 Stelle reperirà i circa 20 milioni di euro necessari per dare totale scorrimento alla graduatoria dei 402 idonei della Linea B, così dando risposta ai numerosi commercianti e cittadini che, come lucidamente osservato dal pentastellato, stanno facendo la loro parte per far rinascere i centri storici".

Il direttore generale della Regione Abruzzo Vincenzo Rivera, risponde per le rime al consigliere regionale del Movimento cinque stelle Gianluca Ranieri, che ieri lo ha accusato di "giocare con le speranze dei cittadini", relativamente al bando Fare Centro, che stanzia complessivamente 12 milioni di euro (presi dal 4% dei fondi per la ricostruzione) per sostenere il rientro delle attività economiche nel centro storico dell’Aquila e degli altri comuni del cratere sismico del 2009.

"Se c’è qualcuno che sta giocando con le speranze dei cittadini è proprio in consigliere Ranieri, il quale, evidentemente, parla di argomenti che non conosce", aggiunge il dg in una nota.

"I 12 milioni di euro del bando Fare Centro sono stati cosi ripartiti: 7.200.000,00 per la Linea A per la quale sono state istruire 237 domande e la cui graduatoria definitiva è stata pubblicata lo scorso 5 febbraio con tempi rapidissimi; 1.200.000,00 per la Linea C per la quale sono state istruire 4 domande e la cui graduatoria definitiva è stata pubblicata lo scorso 5 febbraio; 3.600.000,00 per la Linea B per la quale sono state istruire 527 domande e la cui graduatoria provvisoria è stata pubblicata la scorsa settimana".

"Il totale complessivo dei progetti ammessi a finanziamento tra tutte le Linee - ricorda Rivera - è pari a 207 di cui 142 Linea A, 2 Linea C e 63 Linea B, per un importo medio di circa 60.000,00 euro".

"Ad oggi sono pervenute circa una ventina di domande tra anticipo, acconto e saldo per le quali sono in corso le procedure di liquidazione - conclude Rivera - Residua ancora circa 1 milione di euro accantonato in ragione dei ricorsi pendenti per i quali il Tar ha già emesso 2 ordinanze di sospensione".

Ranieri, dal canto suo, aveva domandato al direttore generale e al vice presidente con delega alle Attività produttive, Giovanni Lolli, "come è possibile che con una dotazione di 5 milioni di euro vincolati per il 2017 e di complessivi 12 milioni per il biennio 2017-2018, sia possibile finanziare solo una quarantina di domande, a fronte delle oltre 400 pervenute per la linea B?" e, ancora, "come è possibile che le erogazioni dei fondi per le domande della linea A ritenute idonee siano ancora al palo?".

In una precedente nota, Rivera aveva già rivendicato i tempi rapidi con i quali la Regione ha espletato il bando.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

RIPRESA POST-SISMA: BANDO FARE CENTRO, DELLA LINEA B FINANZIATI SOLO IN 63 SU 401

L'AQUILA - Sono appena 63 su 401 domande ritenute idonee (527 le presentate), le istanze subito finanziabili nella graduatoria della Linea B del bando Fare Centro, che stanzia complessivamente 12 milioni di euro (presi dal 4%... (continua)

RIPRESA POST-SISMA: RIVERA, ''RITARDI FARE CENTRO? REGIONE HA BRUCIATO I TEMPI''

L'AQUILA - "Vista la grande importanza della posta in palio, cioè la ripresa del cratere sismico, la Regione ha bruciato i tempi tipici di un bando arrivando in pochissimi mesi a varare la graduatoria e a... (continua)

BANDO FARE CENTRO: RANIERI (M5S), ''NON SI GIOCHI CON SPERANZE CITTADINI''

L'AQUILA - Il consigliere regionale abruzzese del Movimento 5 stelle Gianluca Ranieri interviene sulle polemiche seguite alla conferenza stampa di presentazione della graduatoria per la cosiddetta linea B del bando fare centro. "Il vice presidente della Regione... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui