FEDERMOBILI: STUDIO DESIGN DELL'AQUILA PIU' BEL NEGOZIO D'ITALIA

Pubblicazione: 18 ottobre 2017 alle ore 10:11

L'AQUILA - Studio Design dell'Aquila, il negozio di arredamento che nel maggio scorso ha compiuto 25 anni di attività, è stato proclamato il negozio più bello ed innovativo d'Italia.

Il riconoscimento è arrivato in occasione del convegno nazionale di Federmobili, nei giorni scorsi nella sede di Confcommercio a Milano.

Per celebrare il proprio 50esimo anniversario, Federmobili insieme a Ambiente cucina, rivista del settore giunta al 41esimo anno di pubblicazione, ha bandito il contest "Innovazione In-store", un concorso per eleggere i più belli ed innovativi punti vendita di arredamento in Italia.

"Ci siamo candidati senza troppa convinzione ma a luglio è arrivata a prima bella notizia: abbiamo saputo di essere stati selezionati, fra diverse centinaia di punti vendita, nella rosa dei 12 finalisti", racconta Marta Priore, architetto d'interni, figlia del patron di Studio Design, Augusto.

"La vera sorpresa è arrivata quando abbiamo appreso che, seppur concorrendo con primarie realtà dell'arredo nazionale, negozi di Roma, Milano, Verona, della Brianza, con storie di diverse generazioni, non solo abbiamo vinto, ma ci siamo portati a casa ben 2 premi su 4".

Al negozio dell'Aquila, infatti, sono andati il riconoscimento "Non solo arredo", che premiava il negozio che più di tutti riesce a dare una risposta a 360 gradi nel mondo casa, e quello "Vincitore votazione web", ottenuto per il numero di votazioni online ricevute.

Nelle motivazioni della vincita del primo è stata elogiata la capacità di progettazione integrale, di risposta totale alle esigenze del cliente, con un portafogli prodotti di qualità che va dai materiali al complemento di design. "Questo ci lusinga perché la progettazione chiavi in mano è il nostro core business, quello che ci contraddistingue e per cui più siamo apprezzati", dice Marta.

"Non abbiamo ancora il numero preciso di voti totali", aggiunge a proposito del plebiscito online, "ma ci è stato detto da Federmobili che abbiamo preso un numero spropositato di voti, oltre il doppio del secondo classificato, e che non hanno dovuto scartarne nemmeno uno perché erano tutti circostanziati e pieni di ammirazione per noi ed il nostro lavoro".

"In una provincia segnata da un sisma che ha reso la casa, e quindi le spese e gli investimenti su di essa, non più una priorità su cui investire, una attività come la nostra richiede uno sforzo doppio rispetto che altrove", rileva Marta.

"Siamo molto orgogliosi perché questo riconoscimento viene a margine di 25 anni di passione e di fatiche. Col terremoto il nostro negozio ha subito grossi danni, abbiamo perso tutta la merce al suo interno, ci siamo trasferiti 5 volte con grosso sforzo emotivo oltre che economico. Il nostro attuale negozio è il frutto del nostro lavoro fisico oltre che intellettuale. Io e mio padre materialmente lo abbiamo restaurato, sabbiando, tinteggiando, demolendo e scalpellando il suo interno. È uno spazio che amiamo, che curiamo come una casa", conclue.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui