• Abruzzoweb sponsor

FETICISTA VUOLE LECCARLE I PIEDI: 29ENNE CONDANNATO PER VIOLENZA

Pubblicazione: 14 febbraio 2020 alle ore 19:14

ISOLA DEL GRAN SASSO - Aveva avvicinato una giovane sotto il parcheggio multipiano San Gabriele, a Isola del Gran Sasso (Teramo), e dopo averle detto che aveva dei bellissimi piedi, disse di volerle leccare i piedi e baciarla.

Con l'accusa di violenza sessuale, è stato condannato, ieri, ad un anno e 8 mesi di reclusione D.C., 29enne teramano originario di Sant'Atto.

Il caso, come riporta Il Messaggero, risale allo scorso 24 luglio: la ragazza, sua coetanea, era andata nel parcheggio per riprendere la propria auto nella pausa pranzo dal lavoro, quando il giovane le è spuntato alle spalle.

È stata una perizia psichiatrica, disposta dal Tribunale in fase di dibattimento, difensore dell'imputato è l'avvocato Stefania D'Addario, a stabilire che il 29enne, ancora detenuto per questa causa, era capace di intendere e volere al momento del fatto.

Il giovane avrebbe afferrato con forza le gambe della vittima, "impedendole così di fuggire alla presa, le tolse una scarpa e avvicinò una gamba al suo volto per baciarla fino a fotografarla con il suo cellulare nelle parti intime", si legge sulle colonne del quotidiano abruzzese.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui