• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

COMMERCIANTI E COMUNE SODDISFATTI; UNA SETTANTINA DI DENUNCE PER FURTI

FIERA EPIFANIA PER 40 MILA, MA SPUNTANO
PARCHEGGIATORI; ABUSIVI INVADONO TORRIONE

Pubblicazione: 05 gennaio 2018 alle ore 17:48

La Fiera dell'Epifania 2018
di

L'AQUILA - "La settantesima edizione della Fiera dell'Epifania è riuscita al meglio, se continua così supereremo anche le 40 mila persone del 2009".

Molto soddisfatto, nel fare il punto a metà del tradizionale evento aquilano del 5 gennaio, il presidente della federazione ambulanti di Confcommercio, Alberto Capretti, che ipotizza un pubblico notevole.

La Fiera sta andando bene, lo dicono un po' tutti, anche se non mancano i consueti fisiologici problemi di gestione. Su tutti quello del Torrione, quartiere alla primissima periferia a dir poco invaso di bancarelle abusive, sui due lati di viale Alcide De Gasperi e perfino sulla banchina al centro, tra un albero e l'altro.

Molto attivi anche i borseggiatori, già una settantina le denunce per furto a metà pomeriggio, con numerosi cittadini scippati del portafogli.

Segnalato alle forze dell'ordine anche un fenomeno particolarmente sgradevole: alcuni ignoti si sono improvvisati parcheggiatori abusivi chiedendo un obolo per lasciare la macchina e vedersela "custodita" su strade in realtà pubbliche.

Il meccanismo perverso è proseguito addirittura fino alla zona del cimitero, all'accesso Est della città, a testimoniare comunque quanto sia stato massiccio l'accesso di visitatori.

A destare polemica anche l'esposizione di t-shirt furbamente inneggianti al fascismo senza citare la parola "Mussolini": le foto hanno fatto il giro dei social, avviando discussioni tra i molti contro e qualche pro.

La Giunta comunale e il sindaco, Pierluigi Biondi, dopo aver fatto nottata per organizzare l'ordine pubblico con l'aggravante dell'imprevisto della gru pericolante da rimuovere in via Sallustio, nel primo pomeriggio si è radunata alla scalinata di San Bernardino pasteggiando a piadine come vuole la tradizione.

Capretti ringrazia "le forze dell'ordine che hanno garantito un'ottima riuscita, prefettura, questura, il Comune, e anche l'ufficio di Confcommercio che ci ha messo l'anima".

LE REAZIONI

BIONDI: “MOLTI VISITATORI DA FUORI REGIONE”

“È bellissimo vedere il centro storico così affollato in questo tradizionale giorno di festa - ha commentato in una nota il sindaco, Pierluigi Biondi - Un dato significativo è l’arrivo di moltissimi visitatori da tutta la regione. Un successo che ribadisce l’importanza e il significato di questa manifestazione”.

Biondi si è congratulato “con l’organizzazione e, in particolare, con gli assessori al Commercio Alessandro Piccinini, alla Mobilità Carla Mannetti, alla Protezione civile Emanuele Imprudente, con il vice sindaco e assessore ai Lavori pubblici Guido Liris, con il direttore della Fiva Confcommercio Alberto Capretti, che hanno lavorato per mesi con impegno ed entusiasmo per la riuscita di questa manifestazione tanto cara agli aquilani”.

“Ringrazio il Corpo di Polizia municipale, le forze dell’ordine, il personale del Comune e le società Asm e Ama per il loro contributo - ha aggiunto - Un sentito ringraziamento a tutti gli ambulanti che hanno animato la manifestazione, in particolare quelli aquilani. Ribadisco la volontà, già espressa dall’assessore Piccinini, di prevedere, il prossimo anno, un’area riservata a loro”.

“Ci auguriamo e contiamo, nella prossima edizione, di poter ampliare l’area interessata dalla Fiera, in modo da poterci gradualmente riavvicinare alle dimensioni e al numero di postazioni che si avevano prima del sisma”.

PICCININI: “CLIMA DI GRANDE SERENITA’”

Soddisfazione è stata espressa anche dall’assessore al Commercio Alessandro Piccinini.

“L’affluenza è altissima e stimabile, al momento, in oltre 25 mila presenze. - ha dichiarato intorno alle 14 - La fiera si sta svolgendo in un clima di grande festa e serenità. Un’ulteriore testimonianza della vitalità di questa iniziativa, profondamente legata alla storia e all’identità della nostra città e pertanto elemento importante della sua rinascita”.

“Un’ulteriore dimostrazione di quanto gli aquilani vogliano vivere il centro storico e il miglior premio per il lavoro e l’impegno profuso nell’organizzazione da parte di tutti i soggetti coinvolti”, ha rimarcato.

AMOROSI: “PUNTATO SULLA PREVENZIONE”

Il dirigente della polizia Municipale Tiziano Amorosi ha evidenziato che “gli agenti, tutti in servizio dalla notte scorsa, stanno effettuando attività di controllo e prevenzione in maniera attenta, ma discreta e, al momento, non si registrano situazioni di grave irregolarità”.

“Abbiamo scelto di privilegiare le attività di prevenzione rispetto a quelle di repressione, soprattutto riguardo a fenomeni quali l’abusivismo e i piccoli furti - ha aggiunto - La situazione risulta pertanto sotto controllo, anche in riferimento al traffico. Non ci sono state infatti particolari infrazioni, se si eccettuano 10 veicoli che abbiamo dovuto rimuovere, nel corso della notte, perché sostavano negli stalli riservati agli ambulanti”.

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor


© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

FIERA EPIFANIA: AMBULANTI PIAZZA D'ARMI LA SPUNTANO ED E' LOTTA AGLI ABUSIVI

L'AQUILA - Gli ambulanti del mercato di piazza d'Armi stanno partecipando alla Fiera dell'Epifania, in corso all'Aquila, divisi tra piazza Duomo, sede storica, piazza Palazzo e via Veneto, dopo che l'amministrazione comunale è riuscita in 48... (continua)

L'AQUILA: ''BENITO SANTO SUBITO'', PROTESTA PER T-SHIRT A FIERA DELL'EPIFANIA

L'AQUILA - Polemica all'Aquila tra le bancarelle della fiera dell'Epifania. Una cittadina ha segnalato in via Castello una t-shirt nera esposta con la scritta "Benito santo subito", un chiaro omaggio a Benito Mussolini. "Quando ho fatto notare all'amabile... (continua)
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsor

ALTRE NOTIZIE

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
TACCUINO ELETTORALE
ELEZIONI: GIULIO SOTTANELLI (NOI CON L'ITALIA - UDC) INCONTRA I CITTADINI A ROSETO
oggi
ELEZIONI: ENRICO DI GIUSEPPANTONIO (NOI CON L'ITALIA) INCONTRA I CITTADINI AL COMITATO ELETTORALE
oggi
ELEZIONI: I CANDIDATI DI +EUROPA INCONTRANO I CITTADINI A TOCCO DA CASAURIA
oggi
ELEZIONI: POTERE AL POPOLO, COMIZIO DI ACERBO A LETTOMANOPPELLO
oggi
ELEZIONI: LIBERI E UGUALI, LUCA TELESE INTERVISTA NICOLA FRATOIANNI
oggi
ELEZIONI: GLI APPUNTAMENTI DELLA PEZZOPANE, CIALENTE E PANEI (PD)
da oggi fino a martedì 27 febbraio
ELEZIONI: CIALENTE-PEZZOPANE, I PROSSIMI INCONTRI CON LA CITTADINANZA
da oggi fino a martedì 27 febbraio
ELEZIONI: GLI APPUNTAMENTI DI CIALENTE E DELLA PEZZOPANE (PD)
da oggi fino a martedì 27 febbraio
Taccuino completo
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
SPECIALE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, SPECIALE ABRUZZO
L'AQUILA CHE RIPARTE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, L'AQUILA CHE RIPARTE
SOCIAL NETWORK
SERENA MENTE
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui