FINANZA DA ELICOTTERO SCOPRE
PIANTAGIONE MARIJUANA A PESCARA

Pubblicazione: 03 agosto 2017 alle ore 15:51

PESCARA - Un appezzamento di terreno adibito alla coltura della canapa indiana, con piante di marijuana alte più di due metri: è quanto hanno scoperto a Pescara, in contrada Colle Orlando, i militari della Sezione Aerea della Guardia di Finanza, nell'ambito di un'attività di ricognizione connessa alla prevenzione e repressione dei traffici illeciti.

Nonostante la piantagione di cannabis fosse abilmente occultata in una zona particolarmente impervia, l'equipaggio del mezzo aereo è riuscito ad indicare l'area alle pattuglie, subito intervenute sul posto.

Le piante di marijuana erano dotate di un impianto di irrigazione e accuratamente fertilizzate, pronte alla raccolta per la produzione di droga.

Sono in corso indagini finalizzate ad individuare i responsabili.

I reati sono produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti o psicotrope e assenza di autorizzazione.

L'operazione è stata condotta in stretta sinergia con uomini e mezzi aerei appartenenti al limitrofo reparto volo di Pratica di Mare e dello stesso Comando Generale del Corpo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui